Un importante studio pubblicato su Jama pediatrics ha potuto stabilire con certezza che i bambini allattati al seno materno per almeno 6 mesi, rispetto ai bambini che sono stati allattati per un tempo minore o che non hanno ricevuto il latte materno, presentano una incidenza minore di leucemia, in tutte le sue forme, di circa il 20%.

valentinanappo_mamma-e-figlio

Si conferma ancora una volta l'importanza del latte materno, alimento utile non soltanto per una crescita del bambino armoniosa e veloce, ma fondamentale per i lattanti nella difesa da infezioni e malattie tumorali.

Il latte materno contiene infatti importanti sostanze, capaci di stimolare il sistema immunitario del bambino e difenderlo dall'aggressione da parte di agenti batterici e virali.

L'allattamento materno si conferma essere una protezione totale per i bambini, a parte gli effetti positivi riscontrati e confermati, già da tempo, anche nelle mamme.

 

Note bibliografiche

Jama pediatr.2015.doi:10.1001/jamapediatrics.2015.1025