Visita Medicitalia per info su Dr.ssa Paola Maniga, . Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr.ssa Paola Maniga

2 Consulti

1 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 2.938 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
12% attività +12
0% attualità +0
0% socialità +0
Studio Di Psicologia Paola Maniga

Via Bruxelles 7b - 20097 San donato milanese (Milano) (MI) - Mappa

9.256752000000006 45.420094

Vedi dettagli

Ultime recensioni ricevute

Grazie mille anche a lei... Penso che già da stasera proverò a farmi un " film mentale" sul torneo.. penso che questo stress e ansia sia dovuto al fatto che per me è proprio importante.. e sono psicologicamente nervoso...

Visualizza tutte le recensioni

Ultimi consulti erogati

Attacchi di panico - ansia
01-04-2014 - Psicologia
Visto 982 volte
Visto 883 volte

Informazioni professionali

Laureata in Psicologia nel 2003 presso Università degli Studi Di Padova. Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia.

Verifica dati su PSY.it »

Note e interessi

Pagina Facebook:
Paola Maniga Studio di Psicologia

Curriculum vitae

CURRICULUM
PAOLA MANIGA
COACH, PSICOLOGA CLINICA E DI COMUNITA'.
Laureata in Psicologia all’ Universit�; degli studi di Padova, specializzanda in Psicoterapia Psicodrammatica.
Master in EMDR
Master in Psicologia Clinica Strategica.
Diploma di Pratictioner in Pnl ( Programmazione Neuro Linguistica
Diploma di Coach professionista in Pnl ( Programmazione Neuro Linguistica).
Ho lavorato diversi anni come Educatrice presso AIAS in ambito scolastico con bambini con disagio...

Leggi tutto

psicologico e/o disabilit�; fisiche e/o cognitive e presso ANFASS all'interno di un Centro Diurno Disabili.
Lavoro attualmente presso GEMINAS (Ente di Formazione) come docente di Psicologia per la formazione di Operatori Socio Assistenziali (OSS), Ausiliari Socio Assistenziali (ASA), Assistenti alla Poltrona (ASO).
Mi occupo inoltre della formazione in materie psicologiche di Tutor aziendali, di Apprendisti, Cassaintegrati.
Mi occupo di Selezione del Personale, Orientamento al lavoro, Bilancio di competenze, Scouting aziendale.
Lavoro inoltre presso TECNOIMPRESE in cui mi occupo di Formazione e Sviluppo Aziendale.
Svolgo corsi di ;Leadership;, Gestione del tempo,Coaching aziendale;Team Building;Comunicazione Efficace
Conduco Gruppi di Sviluppo Personale con Metodi Attivi.
Collaboro come specializzanda in Psicoterapia presso l'Ospedale S.Paolo di Milano dove conduco un gruppo di psicoterapia con Metodo Psicodrammatico Classico
Lavoro nel mio Studio privato sito a San Donato Milanese in via Bruxelles 7b in cui mi occupo di:
Personal Coaching
Business Coaching
Consulenza Psicologica a singoli, coppie, famiglie, bambini.
Conduzione di gruppi di Crescita Personale.
Supervisione con Metodi Attivi per Ausiliari Socio Assistenziali, Operatori Socio Sanitari, Infermieri, Insegnanti, Educatori, Psicologi, Medici.
Formazione:
Comunicazione efficace
Team building
Educazione genitoriale
Educazione all'affettivit�
Bilancio delle competenze
Orientamento lavorativo
Recruiting
Coaching
PERSONAL COACHING, DI COSA SI TRATTA
Nel Coaching personale, il protagonista � sempre il cliente
Il Coach lo aiuta a chiarire e a ridisegnare i suoi sogni, le sue aspirazioni, ad affrontare sfide ed ostacoli. E’ un cammino comune che sviluppa processi decisionali e affronta aspetti legati alla sfera emotiva, familiare, sentimentale e relazionale.
Per superare un momento critico, per affrontare un cambiamento, per sviluppare le potenzialità personali, attraverso l'utilizzo di strategie integrate che mobilitano le energie e le motivazioni, rinforzando la capacità dei singoli per raggiungere performance eccellenti, in tutti gli ambiti della vita privata, scolastica e professionale, per:
Individuare con chiarezza obiettivi personali e professionali
Sviluppare capacità decisionali
Trovare nuove motivazioni e le strategie più adeguate
Diventare consapevoli delle proprie capacità e potenzialità
Sviluppare competenze trasversali
Migliorare l’autostima ed acquisire sicurezza
Comunicare in modo efficace
Gestire al meglio i rapporti con gli altri
Migliorare le relazioni famigliari
Fare il bilancio delle proprie competenze
Superare dipendenze affettive
Uscire dalla trappola del mobbing
Orientarsi nello studio e nel lavoro
Migliorare il proprio metodo di studio
Trovare un equilibrio tra la vita privata e quella professionale
Trovare il coraggio di cambiare il corso della propria vita
BUSINESS COACHING
Il Business Coaching si rivolge a imprenditori o a chiunque sia interessato ad affrontare tematiche lavorative, per focalizzare la mission professionale, rimuovere ostacoli alla realizzazione professionale e individuare le strategie più adatte ad aumentare le performance lavorative.
Per i manager:
Executive coaching
Tecniche di comunicazione efficace
Leadership e gestione dei team
Come sviluppare team di successo
Per il personale:
Coaching motivazionale
Tecniche di comunicazione efficace
Tecniche di team group

CONSULENZA PSICOLOGICA, DI COSA SI TRATTA
La Consulenza Psicologica è una prestazione professionale offerta da uno psicologo - iscritto ad apposito albo - che fornisce informazioni, pareri e strategie su richiesta specifica della persona che a lui si rivolge. Le richieste di pareri e informazioni possono riguardare tematiche quotidiane quali ad esempio la gestione del rapporto di coppia, del ruolo di genitore, del rapporto con la propria immagine, del rapporto con i figli, amici, colleghi di lavoro, situazioni lavorative stressanti, difficoltà relazionali in generale. Obiettivo della consulenza è il miglioramento della qualità della vita della persona.
La Consulenza Psicologica è indicata anche per problematiche relative alla autostima, alla volontà, all’ accettazione di sé, ai cambiamenti di vita e ai momenti di crisi.
NELLA CONSULENZA PSICOLOGICA MI AVVALGO DELLA PSICOLOGIA CLINICA STRATEGICA
La Psicologia Clinica Strategica è un modello di intervento, che si caratterizza in quanto è:
- breve e focale, orientata all’estinzione dei disturbi presentati dal paziente. E’ un intervento che si concentra su un obiettivo concreto di cambiamento concordato congiuntamente con il cliente.
- radicale in quanto, oltre al superamento del sintomo, mira a ripristinare nella persona un nuovo equilibrio e a mantenerlo nel tempo.
- efficace, in quanto grazie all'applicazione di un rigoroso metodo di ricerca empirico-sperimentale, mira a produrre cambiamenti e miglioramenti significativi, sostanziali e duraturi.
- non farmacologica, che si realizza solo con metodi psicologici e senza l’utilizzo di farmaci.
- consigliata soprattutto per tutti i disturbi psicologici che creano forti impedimenti, ovvero caratterizzati da una sintomatologia acuta e persistente.
- flessibile, costruita sulle caratteristiche del problema e pertanto applicabile a situazioni differenti, non solo patologiche, ma anche relazionali, lavorative, educative, sociali.
COME FUNZIONA LA PSICOLOGIA CLINICA STRATEGICA
E’ un intervento che prende origine dalla Scuola di Palo Alto e che trova in Giorgio Nardone il suo maggior esponente italiano.
Si occupa di come i sistemi umani costruiscono i problemi e persistono nel mantenerli e di come progettare e applicare strategie di intervento capaci di produrre rapidi e risolutivi cambiamenti in tali sistemi.
Da un punto di vista strategico, per cambiare una situazione problematica, ci si concentra su come il problema funziona nel presente e su quali strategie possano creare una soluzione efficace e duratura, anziché indagare sui perché e sulle cause originarie.
A differenza delle tradizionali teorie psicologiche e psichiatriche, la Psicologia Clinica Strategica parte da valutazioni di funzionalità o disfunzionalità dei comportamenti e delle relazioni della persona con se stessa, con gli altri e con il mondo. Si occupa, da una parte, di eliminare nella persona i sintomi o i comportamenti disfunzionali, dall'altra, di produrre in essa il cambiamento delle modalità attraverso cui costruisce la propria realtà, personale e interpersonale.
Il produrre dei cambiamenti nella percezione della realtà e non solo nelle reazioni comportamentali, fa sì che la persona sposti il suo punto di osservazione dalla posizione irrigidita in un circolo vizioso ad una prospettiva più elastica e con maggiori possibilità di scelta.
Questa nuova prospettiva porterà la persona ad un conseguente cambiamento delle sue modalità comportamentali e delle sue cognizioni.
In AMBITO CLINICO, effettuo consulenza psicologica individuale su queste tipologie di problemi:
disturbi d’ansia; disturbo da attacchi di panico con e senza agorafobia; disturbo d’ansia generalizzato; fobia sociale; disturbo post-traumatico da stress; fobie specifiche;
disordini alimentari (anoressia; bulimia; sindrome da vomito; binge eating);
problemi relazionali nei diversi contesti (coppia, famiglia, lavoro, sociale);
problemi dell’infanzia e dell’adolescenza;
disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività;
disturbo oppositivo-provocatorio;

Nella CONDUZIONE DEI GRUPPI utilizzo invece 
il METODO PSICODRAMMATICO CLASSICO  ideato da Jacob Levi Moreno il quale nel 1921 fonda il "Teatro della Spontaneità" - una forma d’arte in cui non si fanno mai prove, in cui è messa in scena la realtà e in cui non è consentita passività neppure al pubblico che diventa partecipante.
Di interesse particolare per il pensiero moreniano sono la "spontaneità" e la "creatività" . La spontaneità viene qui definita come quello "stato psichico che rende il soggetto disponibile ad attivare le proprie energie ed ha la funzione di liberare la creatività." Quest’ultima si risolve nel fornire risposte adeguate a situazioni nuove o nuove risposte a situazioni già affrontate.
Lo Psicodramma è un metodo d’approccio psicologico che consente di esplorare il teatro interno della persona attraverso l'azione.
Costituisce un mezzo privilegiato di espressione e simbolizzazione dei conflitti personali, oltre che per la rappresentazione e rielaborazione di situazioni conflittuali interpersonali.
Nello Psicodramma, i protagonisti sono chiamati a improvvisare il loro ruolo partendo da una situazione passata, presente o riguardante un possibile futuro.
Questo processo favorisce la presa di coscienza dei soggetti riguardo ai loro nodi irrisolti. Infatti, la rappresentazione scenica, assumendo la forma della finzione, permette una espressione più libera dei conflitti e dei comportamenti inadeguati, rendendoli maggiormente evidenti ed espliciti.
Lo Psicodramma facilita lo sblocco di situazioni psicologiche cristallizzate e ripetitive, la soluzione di problemi, portando al superamento di uno stato di crisi attraverso l'adozione di nuovi approcci e comportamenti nelle relazioni con gli altri.
LO PSICODRAMMA SI AVVALE DI DIVERSI METODI D'AZIONE (METODI ATTIVI)
Fra questi, i principali sono:
1) la messa in scena o rappresentazione psicodrammatica;
2) il sociodramma, che è un intervento di drammatizzazione con e sul gruppo;
3) la sociometria, che costituisce una modalità di lettura e di modifica delle dinamiche di gruppo;
4) il role playing o gioco di ruolo, in numerose varianti, con o senza protagonista;
5) il role training o addestramento al ruolo, particolarmente indicato nei gruppi professionali;
A CHI SI RIVOLGE LO PSICODRAMMA?
chiunque desideri cambiamento e maggior benessere personale e/o professionale
in ambito PRIVATO: genitori, figli, adolescenti, coppie.
in ambito SANITARIO: Supervisione sociodrammatica e formazione per operatori psicosociali e sanitari, infermieri,  educatori, assistenti sociali, psicologi, medici, equipe educative, associazioni di volontariato,
in ambito SCOLASTICO: supervisione per maestre, docenti, insegnanti, operatori di mediazione culturale.
in ambito AZIENDALE: impiegati, quadri, dirigenti aziendali, team di lavoro
ALCUNI ESEMPI DELLE TEMATICHE AFFRONTABILI DALLO PSICODRAMMA:
sviluppo del benessere, legami affettivi, fobie, emozioni quali rabbia, gioia, dolore, senso di colpa ecc., educazione dei figli, ruolo di genitore, valorizzazione delle proprie risorse, periodi critici della propria vita, elaborazione del lutto, crescita personale, identità personale e professionale, relazione di cura.
Le attività si svolgono su un tappeto di moquette con abiti comodi e senza scarpe. Ci si avvale di strumenti quali teli colorati, cuscini, maschere, burattini, disegno, danza, musica.
"Se fate le stesse cose che avete sempre fatto, otterrete gli stessi risultati che avete sempre ottenuto - (Lord Cromwell)
"La credenza che la realtà che ognuno vede sia l'unica realtà è la più pericolosa di tutte le illusioni" Paul Watzlawick
"Un incontro a due: sguardo nello sguardo, faccia a faccia. E quando sarai vicino io coglierò i tuoi occhi per metterli al posto dei miei, e tu coglierai i miei occhi per metterli al posto dei tuoi, poi ti guarderò con i tuoi occhi e tu mi guarderai con i miei." Jacob Levi Moreno

Sito web

Scheda personale

Attività su Medicitalia

La Dr.ssa Paola Maniga è specialista di medicitalia.it dal 2013.