Utente
Gentili medici,
scrivo in vece di mia madre 80enne, la quale tre settimane fa ha avuto un episodio tipo di orticaria con punture di spillo e bruciore alla pelle in quasi tutto il corpo.
Il giorno prima aveva mangiato qualche cozza, ma non ha mai avuto problemi simili prima d'ora.
Su consiglio del medico ha preso un antistaminico per 15 giorni e fatto dei lavaggi che hanno solo alleviato i sintomi.
Preciso che assume un farmaco per la pressione che tra gli effetti collaterali poco comuni fa rientrare esattamente i sintomi avvertiti.
La sintomatologia e' altalenante, rinforza per qualche ora per poi scemare, a capriccio.
Solo alle caviglie e' presente un leggero arrossamento, il quale anch'esso appare e scompare.
chiedo a voi come e' opportuno procedere in questi casi.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Sua madre non ha mai fatto accertamenti per questo disturbo ?
Quindi dovrebbe fare il dosaggio ematico delle immunoglobuline IgG IgA IgE IgM , Un RAST per allergeni inalanti stagionali e perenni. PATCH per i principali oggetti con cui viene a contatto cutaneo tutti i giorni ( soldi, saponi, detersivi ecc.) e se da questi
non risultasse niente, allora dovrà fare i Test di addizione a di sottrazione dei cibi. Saluti.
Dr. claudio bosoni