Utente
Buongiorno, vorrei gentilmente avere un vostro parere su quanto mi è accaduto.
In autunno, a ottobre, ho avuto uno sfogo di.
noduli sottocutanei sulle gambe.
Sembrava un eritema nodoso, ma alcuni medici lo hanno escluso sostenendo che era uno.
sfogo molto.
leggero rispetto all'eritema nodoso, altri lo hanno catalogato come un eritema nodoso molto sfumato o in fase iniziale.
In entrambi i due giorni precedenti la comparsa di questi noduli, ho avuto uno strano episodio:mi sono ritrovata in gola una palla di muco (mi scuso per i termini poco delicati), densa sul colore biancastro con delle striature rosate, di un rosso tenue...non era il solito muco denso che si ha magari qnd si è molto raffreddati, ma era più denso, di una gran consistenza...mi è successo due volte di seguito per due giorni, il giorno successivo sono.
comparsi i noduli e il giorno seguente ho fatto diverse analisi tra cui gli ANA...questi sono risultati positivi 1:360...Successivamente ho effettuato tante altre analisi, ma sono uscite tutte negative, compresi gli ANA...rifacendosi, sono usciti negativi...Lo specialista che mi.
ha seguito, mi ha detto di poter chiudere il capitolo, sostenendo che avevo avuto uno screzio immunitario.
Io a distanza di mesi, ancora ci penso e non mi sono chiare tante cose...cosa significa avere qst screzio immunitario?
La palla di muco, cosa potrebbe indicare?
Devo effettuare dei controlli?
Sono un soggetto a rischio?
Scusate, con tutti i limiti di un consulto a distanza, potrei.
avere un parere?
Non ho mai smesso di pensarci, grazie mille

[#1]  
Dr. Paolo Fancello

24% attività
16% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente della palla di muco se non ha più nulla non si preoccupi più, per gli ana invece le consiglio di ripeterlo dopo 6 mesi. Se negativi il capitolo è chiuso
Dr. Paolo Fancello specialista in allergologia ed immunologia clinica

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore,
La ringrazio tantissimo per aver risposto e per avermi fornito i suoi suggerimenti.
La disturbo ulteriormente....premettendo che rifarò gli esami, può capitare dunque che ci sia questo "screzio immunitario" da far risultare gli ana positivi solo temporaneamente? E da cosa sono causati questi episodi? Sarà stato un virus una reazione allergica,o cos'altro? Scusi per la pesantezza,la ringrazio ancora.

[#3]  
Dr. Paolo Fancello

24% attività
16% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Un agente infettivo può essere sicuramente la causa di un aumento degli ANA (anticorpi antinucleo) che solitamente essendo all'interno delle cellule , non sono "visti" dal sispetma immunitario, per cui suscitano una risposta tesa ad eliminare dal circolo tali elementi. L'allergia in questi casi non c'entra nulla
Dr. Paolo Fancello specialista in allergologia ed immunologia clinica

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
La ringrazio tantissimo....Ciò che mi lascia perplessa è il fatto che non ho avuto sintomi influenzali che potrebbero far pensare a un virus.. o non centra nulla? Grazie ancora

[#5]  
Dr. Paolo Fancello

24% attività
16% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La palla di mucco di per se può essere espressione di una infezione. Non necessariamente sono presenti sempre febbre o altri sintomi
Dr. Paolo Fancello specialista in allergologia ed immunologia clinica

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio tantissimo....
Grazie mille davvero Dottore