Utente
Salve sono in attesa di prendere appuntamento con il medico nucleare posso sapere intanto di che si tratta?
Mi è arrivato il referto istologico della tireidectomia.
È qualcosa di aggressivo?

-DESCRIZIONE A-Resecato chirurgico composto da tiroidedel peso di grammi 40.
Nel lobo destro si osserva formazione nodulare biancastra a margini mal definiti di 1, 2 cm di diametro massimo che viene tutto incluso ed esaminato.
Istologicamente la tiroide mostra la presenza di foci di tiroidite linfocitaria cronica ed una struttura nodulare-pseudonodulare con fenomeni colloideo-cistici.
La formazione di 1, 2 cm mostra una struttura papillare e follicolare con dettagli nucleari da carcinoma papillare con una componente da "tall cell variant del 25%".
La neoplasia mostra embolie endovasali neoplastiche e giunge in prossimita' del margine di exeresi chirurgico tiroideo inchiostrato senza lambirlo.
I tessuti muscolari perilobari destri appaiono indenni.
Metastasi linfonodale da carcinoma papillare in 1/6 linfonodi perilobari (diametro 4mm) B-Materiale tutto incluso ed esaminato.
DIAGNOSI A-Carcinoma papillare varieta' classica con componente da "tall cell variant del 25%.
(pT1b, pN1a-TNM/AJCC 8th ed.
2017) B-Linfoadenite reattiva in 3/3 minuti linfonodi P

[#1]  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
16% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
nei pazienti in età inferiore ai 45 anni e con tumore di dimensione inferiore ai 2 cm la prognosi è generalmente buona. Nel suo caso bisogna tener conto della componente " tall celll" che potrebbe influire sul quadro prognostico
Dr. ATTILIO LEOTTA