Utente 404XXX
Gentile dottore, sono un uomo di 34 anni, giorni fa ho riscontrato un colorito rosa dopo aver eiaculato con annesso dolore nel momento finale (leggero). Nei giorni successivi non si è verificato nulla di anomalo.
Mi capita però occasionalmente che dopo aver eiaculato di avere un po di bruciore con fastidio che si estende al perineo, il tutto dura una mezz'ora circa.
Premetto che circa un anno fa ho fatto esami del sangue tra i quali Psa totale, e qualche mese fa urinocoltura senza riscontrare nulla (questi esami sono stati fatti insieme ad altri per problemi di deficit erettivo e bassa libido causate in via primaria da un farmaco anti ansia).
Il mio medico di riferimento mi ha consigliato uno spermiogramma per escludere che ci siano tracce di globuli rossi nel liquido seminale, mi chiedevo se sia opportuno fare anche una spermiocoltura approfittando dell'esame congiunto del liquido seminale.
Un ultima domanda, cialis, viagra, ecc... possono provocare emospermia?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Concordo sulla opportunita di fare una spermiocoltura , cercando di non contaminare il materiale con i batteri normalmente presenti sulla cute e le mani .
Generalmente l'emospermia è la conseguenza di una eccessiva attività sessuale o di una prolungata astinenza sessuale o di un fatto flogistico.
Attendiamo l'esito della spermiocoltura e dello spermiogramma .
Distinti saluti
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#2] dopo  
Utente 404XXX

Le farò vedere gli esami appena saranno pronti.
Grazie mille.

[#3] dopo  
Utente 404XXX

Le mando l'esito degli esami (dagli esami viene fuori un'infezione).
Sviluppo batterico: presente
Ident. Biochimica del germe: proteus mirabilis
Gruppo di appartenenza: Gram
Condizioni di crescita: aerobiosi a 37 gradi
Ricerca lieviti: negativa
Ricerca neisseria gonorrhoeae: negativa

***Antibiogramma***
Amoxicillina s Cefepime s
Ampicillina s Ertapenem s
Amox/Ac. Clav s Imipenem s
Piper/Tazobactam s Meropenem s
Cefotaxime s Amikacina s
Ceftazidime s Gentamicina s
Cifrofloxacina s Fosfomicina r
Colistina r Trimetoprim/sulfametossazolo s

Esame semiologico
Colore: bianco Astinenza sessuale: 3 gg
Coagulazione: assente Tempo di liquefazione 20'
Viscosità: regolare
Agglutinazione nemaspermica: aspecifica: assente
specifica: presente di tipo 1

Parametri e valori normali di riferimento (SEC. WHO, 2010)
Volume 2,8 ml v.n. 1,5 ml
Reazione ph 7,8 v.n. 7,2
Densità nemaspermica 60 milioni/ml v.n. >_15mil/ml
Nemaspermi totali 168 milioni/eiaculato v.n.>_39mil/ejac.

Motilità nemasperm
- Progressiva 30 v.n.>_32%
- Non progressiva 28
- Motilità totale (PR.+NP. ) 58 v.n.>_40%
- Acinesia 42

Morfologia nemaspermica
Forme normali 16% v.n.>_4%

Dettagli delle atipie morfologiche nemaspermiche

Testa 30% (categorie > 10%)
Tratto intermedio 30% (categorie > 10%)
Flagello 20% (categorie > 10%)
Droplets citopl. 4 (categorie > 10%)


Cellule rotonde

- densità cellule rotonde 1,10 milioni/ml
- Leucociti 0,5 milioni/ml v.n. <_ 1mil/ml
- cellule germinali immature 1%/100 spermatozoi

Altri elementi (pcm, 400x)
Cellule epiteliali 0 - 1 milioni/ml
Cristalli 0
Corpi Amilacei 0

Vitalità nemaspermatica
Nemaspermi vivi 55% (v.n..>_58%)
Nemaspermi morti 45 % (v.n. <_ 42%)

Altro: agglutinazione aspecifica presente 1 tipo.
Presenza di emazie.
Oltre all'infezione come le sembra lo spermiogramma?