Utente 818XXX
salve o ritirato le analisi del sangue o notato che o alcuni valori della prolattina alta e 25-oh vitamina d bassi se potete dirmi qualcosa ( esami o fatto copia e incolla) cordiali saluti

EMOCROMOCITOMETRICO
EMOCROMO
(citometria automatizzata)
Leucociti
6,43
*10^3/mmc
( 4,00 - 10,00 )
Eritrociti
4,89
*10^6/mmc
( 4,50 - 5,80 )
Emoglobina (HB)
14,90
g/dl
( 13,00- 17,00 )
Ematocrito (HCT)
44,7
%
( 40,0 - 52,0 )
Vol. globulare medio (MCV)
91,5
fl
( 80,0 - 94,0 )
HB globulare media (MCH)
30,4
pg
( 25,0 - 34,0 )
Conc. HB. glob. media (MCHC)
33,3
g/dl
( 32,0 - 36,0 )
Indice di anisocitosi
12,4
%
( 11,0 - 16,0 )
FORMULA LEUCOCITARIA
(citometria automatizzata)
Neutrofili
60,7
% ( 40,0 - 74,0 )
3,9
*10^3/mmc (1,9 - 8,0 )
Linfociti
25,4
% ( 19,0 - 45,0 )
1,6
*10^3/mmc (0,9 - 3,5 )
Monociti
7,6
%
( 2,0 - 10,0 )
0,5
*10^3/mmc (0,2 - 0,8 )
Eosinofili
4,3
%
( 0,5 - 7,0 )
0,3
*10^3/mmc (0,0 - 0,5 )
Basofili
0,4
%
( 0,1 - 1,5 )
0,0
*10^3/mmc (0,0 - 0,1 )
LUC
1,5
%
( 0,0 - 4,0 )
0,1
*10^3/mmc (0,0 - 0,4 )
PIASTRINE
(citometria automatizzata)
Piastrine
235
*10^3/mmc
( 120 - 450 )
rbc microcitici/ipocro



CHIMICA CLINICA
Glucosio
79
mg/dl
( 60 - 100 )
(colorimetrico)
( in gravidanza 40 -
)
(enzimatico colorimetrico)
Trigliceridi
51
mg/dl
(

ENDOCRINOLOGIA E MARCATORI
T3 libero
3,27
pg/ml
( 2,50 - 3,90 )
(chemiluminescenza)
T4 libero
0,97
ng/dl
( 0,60 - 1,12 )
(chemiluminescenza)
TSH
1,660
uUI/ml
( 0,340- 5,600 )
(chemiluminescenza)
Prolattina
15,0
ng/mL
(Maschi 2,64
- 13,13)
(met. CLIA)
(Femmine:
(premenop. 3,34 - 26,72)
(postmenop. 2,74 - 19,64)
Cortisolo
16,9
ug/dl
( 5,0 - 25,0 )
(chemiluminescenza)
PSA totale
0,68
ng/ml
( 0,00 - 4,00 )
(chemiluminescenza

25-OH Vitamina D3
25,0
ng/ml
(Carenza < 10)
(chemioluminescenza)
(Insuff. 10 - 30)
(Suffic. 30 - 100)
(Tossicita' > 100)

ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO DI MATERIALI BIOLOGICI
ESAME DELLE URINE
Esame chimico fisico
Colore
GIALLO PAGLIERINO
Aspetto
LIMPIDO
pH
6,0
( 5,0 - 7,0 )
Glucosio
Assente
(
assente )
Proteine
Assenti
(
)
Emoglobina
Assente
(
assente )
Corpi chetonici
Assenti
(
assenti )
Bilirubina
Assente
(
assente )
Urobilinogeno
0,1
mg/dl
( <0,2 -
)
Nitriti
NEGATIVI
(
assenti )
Esterasi Leucocitaria
Assenti
(
assenti )
Peso Specifico
1 017
( 1 005 - 1 030

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

niente di drammatico si evince dalle indagini da lei inviate, la prolattina lievemente mossa potrebbe essere semplicemente un dato legato a situazioni di stress acuto o cronico mentre la vitamina D, se indicato dal suo andrologo di fiducia, può essere facilmente supportata.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 818XXX

ok grazie per la risposta
cordiali saluti