Utente cancellato
Buon giorno

2 giorni fa sono andato a correre come faccio abitualmente per circa un ora, tornato dalla corsa vado ad urinare e mi esce una quantità enorme di sangue scuro con dei filamenti densi che sembravano membrane ( premetto che prima di correre ero andato ad urinare e l'urina era bianchissima).
Mi sono recato in ospedale dove mi hanno fatto una eco alla vescica ( risultata negativa), prima della visita ho urinato un' altra volta, ed è uscita una piccola quantità di sangue coagulato, poi l'urina bianca. Dopo l'eco mi hanno fatto urinare in un bicchiere e hanno visto la quantità di leucociti, che è risultata negativa, mi hanno controllato la prostata che è risultata elastica e non dolente. Premetto che non ho nessun disturbo ne bruciore, sto urinando adesso bianco e limpido.. Dall' ospedale mi hanno dimesso come caso isolato senza dare importanza (visto che faccio uso di coumadin).
Ieri per scrupolo ho fatto una urinocoltura ed una spermiocoltura, (gli esami mi verranno dati tra una settimana)...
Il mio dottore di base mi ha dato 2 scatole di ciproxin 500 da prendere a mia discrezione se dovessi avere bruciori..
Attualmente non ho nessun tipo di disturbo ne bruciore ne fastidio.
Da cosa può essere data questa ematuria? può essere un infezione?
è il caso che prenda il ciproxin o e meglio che aspetti gli esiti degli esami, visto che non ho nessun disturbo

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
20% attualità
16% socialità
BASIGLIO (MI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente
dopo una corsa o una qualsiasi attività fisica intensa, è possibile notare sangue nelle urine.
Il fatto che lei assuma Coumadin , rende più che probabile che questo succeda
Corettamente Le hanno indicato gli esami da eseguire e sono risultati, al momento, tutti negativi.
La terapia antibiotica è da assumere solo qualora Lei abbia una infezione riscontrata agli esami colturali
Cordiali saluti
Dott. Mauro Seveso