Utente 545XXX
Mio fratello ha 31 anni ed ha ricevuto responso azoospermia dopo 3 spermiogrammi eseguiti correttamente che non trovavano manco uno spermatozoo.
cerca un figlio dalla compagna e dopo tentativi ha fatto gli esami.
ora lui ha letto che l'infertilità aumenta la possibilità di essere afflitti di tumore testicolare e vive male perchè si tocca in continuazione alla ricerca di stranezze.
l'ecografia trovava un varicocele di 2 grado a sinistra con testicoli di volume 10 ed 11cc, nient'altro da segnalare.
io gli ho detto che anche il fumo aumenta la possiblità di avere tanti tumori ma non per questo vuol dire che dovrà venirti per forza.
come chi ha avuto il tumore al testicolo ha tipo 20 volte la possibilità di svilupparlo anche al 2 testicolo ma non per questo gli verrà per forza.
cosa posso fare per tranquillizzarlo?
l'andrologo gli ha detto di fare una ecografia ogni 3 mesi e che una palpazione mensile è più che sufficiente, visto che se oggi non senti nulla non è che domani hai il tumore di punto in bianco, e quindi ha detto che è inutile toccarsi continuamente.
infatti si è calmato però ha spesso questo pensiero.
dice ora mi faccio levare i testicoli.. cosi diventi donna
anche se non produci spermatozoi produci testosterone
le analisi ormonali sono tutte nella norma apparte l'fsh a 32
come posso farlo calmare?

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dica a suo fratello di seguire attentamente tutte le indicazione ricevute dal suo andrologo di fiducia.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate sull'azoospermia, questo particolare e specifico problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 545XXX

grazie, ha ulteriori consigli oltre quello già riferito dal suo andrologo?

per indagare l'infertilità gli hanno prescritto test genetici ed una biopsia testicolare per cercare degli spermatozoi

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, la cosa importante è, se trovati spermatozoi maturi, poterli crioconservare per il loro utilizzo in una eventuale e successiva tecnica di riproduzione assistita.

Si rilegga l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com