Utente 562XXX
Salve!
Sette giorni fa ho fatto un intervento di frenuplastica, al termine del quale mi sono stati applicati sette punti (uno o due sul glande), prescritti lavaggi con Balanil e applicazione di Cicatridina mattina e sera per dieci giorni.
I primi 2-3 giorni non ho patito grandi fastidi, ma da qualche giorno avverto bruciore sul glande (che appare piuttosto arrossato) e sulla linea dei punti; faccio fatica a scoprirlo perché devo forzare la pelle del prepuzio per farlo scendere e la pratica mi provoca bruciore intenso; l'inconveniente sembra peggiorare di giorno in giorno e mi chiedevo se la cosa poteva nascondere qualche problema (magari dipendente dal fatto che non mi sono state prescritte creme antibiotiche o da una cattiva esecuzione dell'operazione).
Infine, all'altezza di uno dei punti appare un antiestetico "ciccetto" di carne che spero svanisca col tempo, ma questa è l'ultima delle preoccupazioni; vi ringrazio per l'attenzione!

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

dopo qualsiasi intervento è prevista una visita di controllo proprio per stare tranquille rispetto ai risultati chirurgici
copdiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 562XXX

Buongiorno Dottore
La visita di consulto ce l'ho il 26, ossia tra dieci giorni (l'intervento l'ho fatto il 6); era proprio mia premura sapere se i sintomi che accuso sono compatibili con il tipo di intervento effettuato, in attesa del consulto
La ringrazio per la celere risposta