Utente 441XXX
Salve dottori mesi fa mi dissero di avere ipogonadismo, testicoli di 10 e 11ml, da li iniziai un iter diagnostico ho fatto microdelezioni, cariotipo e fibrosi cistica ma senza trovare anomalie.
Poi gli esami ormonali
Prolattina 8. 10 - beta estradiolo 20 - testosterone 5. 01 ng ml - lh 3. 18 - fsh 11. 65
Il testosterone libero invece risulta basso 19. 4 e i valori riferimento sono 24. 5-64. 5
Però l’andrologo mi ha detto che è quello totale a fare testo
Dal punto di vista dello soermiogramma ho appena 150 mila spermatozoi di cui buona parte mobili e vitali.
Quelli buoni me li hanno crioconservati, ciò nonostante il medico mi ha detto che gli spermatozoi per quanti pochi ci sono e di provare naturalmente per un po’ di tempo.
Io so che fsh alto indica una sofferenza testicolare, ma con esami diagnostici negativi che si può fare?
In età puberale sono stato gravemente obeso 150kg non so se ciò possa aver causato problemi visti gli squilibri ormonali in favore degli estrogeni, potete darmi un parere?
Perché lh è normale?
Nonostante cmq l’ipogonadismo il medico mi ha detto che non devo fare terapie sostitutive visto che il testosterone comunque è normale.
In ultimo è vero che io ho un rischio maggiore di ammalarmi di tumore al testicolo?
Non che debba succedere per forza però statisticamente ho più probabilità?
A riguardo oltre la palpazione mensile ogni 6 mesi faccio l’eco di controllo ultima fatta il 29 settembre tutto ok
Grazie in anticipo se avete consigli su ulteriori accertamenti vi ascolto

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

nella sua città. al Policlinico , esistono strutture andrologiche-endocrinologiche, dove potrà trovare i corretti consigli su come gestire questa sua alterazione ormonale
non faccia da solo, senta il parere di medici competenti
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org