Utente 563XXX
Salve a tutti sono nuovo del gruppo e volevo chiedere pareri agli esperti sulla propria situazione clinica
Ho superato 40 anni e dopo un periodo di forte stress fisico e psichico manifestato pure con problemi di orticaria ho iniziato ad avere calo di desiderio e deficit erettivo facendo le analisi scopro di essere praticamente in ipogonadismo considerato che mi ritrovo con valori di testosterone tot, libero, fsh ed lh sotto i valori minimi.
Dopo una visita andrologica il medico mi ha consigliato di rifare le analisi perché secondo lui c è stato un errore nella misurazione di fsh ed lh perché sempre secondo lui sono troppo bassi s sarebbero dovuti essere più alti.
Ragion per cui mi ha prescritto anche risonanza ipotalamo con contrasto ed ecografia per scongiurare altre problematiche prima di prescrivermi una TRT
Ora la mia domanda è questa:
Se si dovesse confermare l ipogonadismo dalle varie indagini sarebbe opportuno iniziare una Trt gia da ora premesso che vorrei provare ad avere anche dei figli oltre a recuperare la vitalità fisica e psichica persa?
Grazie a chi vorrà rispondermi

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo sia necessario comoletare la diagnosi con la esecuzione di un ecocolordoppler scrotale e di un esame del liquido seminale,fedele espressione di un eventuale ipogonadismo.Infine eseguirei un ecodoppler penieno dinamico.
Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 563XXX

Grazie dott Izzo per la risposta..ecografia testicolare è stata prescritta, per analisi del liquido seminale intende lo spermiogramma?
Tuttavia la mia paura resta sulla trt se si dovesse confermare il quadro clinico...ovvero la trt resta l unica strada avendo in previsione di avere dei figli o possono essere prese in considerazione anche le gonadotropine magari combinando le due terapie? Grazie

[#3]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...in medicina,prima si pone la diagnosi,poi si prescrive la terapia.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 563XXX

Dottore infatti ho specificato "se si dovesse confermare ipogonadismo..." ovviamente prima viene la diagnosi pur tuttavia sono ansioso di sapere se nel caso venisse confermata la trt sia l unica strada in previsione pure di mantenere la fertilità in modo da farmene una ragione
Grazie

[#5]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non capisco perché si fasci la testa prima d essersela rotta...Esegua lo spermiogramma e vediamo.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#6] dopo  
Utente 563XXX

Vorrei aggiornare la mia situazione..ho appena ricevuto le analisi ormonali rifatte nuovamente m ritrovo :
Fsh 2
Lh 2.1
Testosterone tot 175 *
Testosterone libero 4 *
Diciamo che le fsh ed lh seppur bassissimi sono rientrati nel range mentre testosterone e testosterone libero sono ancora al di sotto dei valori minimi.Sebbene c sia stata una piccola risalita di lh ed fsh è ancora necessaria una RMN all ipofisi per scongiurare un problema ipofisario? O sarebbe stato meglio concentrarmi su altro?
Grazie