Utente 562XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22 anni che (non so se, non mi ricordo in quanto non ci facevo attenzione) in seguito a una delusione riguardante la prima volta con la mia ragazza, non ho mai riavuto il corretto funzionamento del mio pene.
L’andrologo mi ha prescritto il cialis per 2 mesi ma niente.
Niente erezione da solo, niente erezioni spontanee al mattino, con lei avventono solo all’inizio, poi svaniscono, da solo ho erezioni leggerissime e a la maggior parte delle volte vengo con un pene molto flaccido.
Ho fatto tutte le analisi e ha detto che sono una bomba.
Mi ha detto che ho anche una varicocele di secondo grado ma che non influisce sull’erezione.
Non ho intenzione di prendere più il cialis in quanto stava per diventare una dipendenza, tipo che senza valessi meno di 0.
Cosa devo fare?

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cao Utente,non fa alcun cenno sugli esami eseguiti,sia ematochimici che strumentali,per cui un consiglio mirato non può essere formulato da questa postazione telematica.Non resta,quindi,che far riferimento allo specialista reale di riferimento.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 562XXX

Analisi del sangue(quelle generali,diabete,colesterolo ecc) e anche quelle specifiche(Testosterone,prolattina ecc).
Premetto che questa situazione va avanti da 8 mesi.

[#3]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
...ha eseguito un ecocolordoppler penieno?
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 562XXX

Sì e l’andrologo mi ha detto che è tutto apposto; mi ha poi controllato i testicoli dicendomi di avere una varicocele di secondo grado