Utente 308XXX
Buonasera, pongo un quesito riguardante appunto l'applicazione di minoxidil 5%.
Ho applicato il prodotto per 5 6 mesi con risultati eccellenti.
Premetto che ho 29 anni e non ho mai avuto problemi erettivi o di libido, anzi sono sempre stato molto felice al riguardo in quanto anche giornalmente potevo avere rapporti multipli e una libido fortissima.
Può l'uso del minoxidil aver influito su questa cosa?
Ad oggi ho libido molto abbassata, dolore alla base del pene durante eiaculazione e sperma molto piu liquido del normale, nonchè saltuariamente dolori tra ano e scroto (dolori interni) alla fine dei rapporti.
Ho capacità erettive buone durante la masturbazione, ma durante i rapporti sessuali non piu.
Siccome la differenza rispetto al passato è veramente troppa ho sospeso per paura la lozione da tre settimane e ancora non vedo miglioramenti tangibili.

Riferisco che intorno al terzo mese di minoxidil (di 6 totali) ho avuto un'infezione rilevata tramite spermiocoltura con antibiogramma da batterio enterococcus faecalis, durante la quale la mia libido e le mie qualità erettive sono rimaste inalterate pre e post cura, ma il primo sintomo dell'infezione ossia il dolore alla base del pene durante l'eiaculazione è rimasto.
Mi curai con bassado (doxiciclina) per 5 giorni e dopo la cura ripetei spermiocoltura con antibiogramma risultato negativo, ma il sintomo doloroso durante l'eiaculazione persevera.
Poco dopo ho avuto questo calo della libido e problemi erettivi.
Da circa una settimana sono in cura dal mio medico di base che sospetta per questo dolore una infiammazione prostatica/uretrite.
Sto curando con topster supposte e un integratore di nome prostaflog, il dolore durante l'eiaculazione è diminuito, quasi assente.
Non so se può essere utile ma riferisco anche di avere da un po di tempo anche episodi di colon irritabile.
Secondo voi a cosa potrebbe essere attribuita questa problematica sessuale legata a erezione libido?
Tra l'altro cercando su internet ho trovato testimonianze di tanti altri ragazzi che dopo la lozione hanno avuto problematiche di libido e disfunzioni erettili molto simili alle mie e di lunga ripresa, dicendo che secondo studi recenti il minoxidil si lega ai recettori androgeni 5alfa reduttasi e può dare queste problematiche.
Lungi da me sapere se questo poi sia realmente vero, visto che non è il mio campo.
Comunque sono abbastanza preoccupato nell'attesa di controlli e nuove cure dai miei medici, e mi piacerebbe conoscere il vostro parere al riguardo.
Vi ringrazio tantissimo in anticipo.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

i possibili effetti collaterali dell’utilizzo della Finasteride sulla risposta sessuale fisiologica di un uomo sono oggi abbastanza note.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica andro-uro-dermatologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/2452-finasteride-effetti-collaterali-sulla-sessualita-e-sulla-fertilita-maschile.html

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com