Utente 580XXX
Buonasera Dottori,
Io e la mia compagna cerchiamo una gravidanza da 6 mesi.
Ho eseguito lo spermiogramma vi chiedo gentilmente la lettura dell’ esame.

Tengo a precisare che nel 2011 ho avuto una subtorsione del testicolo destro, è stata eseguita la manovra di sblocco e successivamente i testicoli sono stati fissati chirurgicamente.
Ad ottobre 2019 a seguito di forte dolore allo stesso testicolo sono andato in p.
s. E mi è stata riscontrata la torsione dell’epidedimio curata con cortisone ed antibiotici.
Da allora il dolore è rientrato.

Questo il risultato del liquido seminale:
Volume eiaculato: 0, 8
Colore: grigio opalescente
Viscosità: normale
Numero spermatozoi: 96.000.
000
Numero spermatozoi x ml: 120.000.
000
Agglutinati: <10%
Cellulare rotonde x ml: 700.000
Ph:8, 3
Coaugulo: presente
Liquefazione: dopo 10’
Batteri:++
Emazie: assenti
Leucocito: rari
Cellule epiteliali: alcune
Trichomonas: assente
Motilità totale%64
Motilità progressiva %36
Motilità non progressiva% 28
Immobili% 36
Forme normali:10
Forme abnormi: 90
Anomalie testa%73
Anomalie tratto medio%3
Anomalie coda% 14
Totale spermatozooi mobilità progressiva ml: 43.200.
000
Totale spermatozoo mobilità progressiva x eiaculato: 34.560.
000
Swelling test: 80
Eosin test: 86
Ipoposia

Ho avuto un figlio a 22 anni con precedente compagna.

Tengo a precisare che ho avuto difficoltà a fare l’esame (è entrata accidentalmente un’infermiera mentre stavo raccogliendo il campione) che penso ne giustifichi il volume e che 20 gg prima ho assunto antibiotico per dolore ad un dente.

La mia compagna é risultata non avere problemi e la sua ginecologa dalla lettura dello spermiogramma ha detto che non era male.

Grazie mille

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

fatta la premessa che un esame del liquido seminale nella norma non dice tutto su un possibile problema di fertilità di coppia, ha consultato anche il suo andrologo di riferimento?

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 580XXX

Gentile Dottore,

Grazie per la riposta.La ginecologa della mia compagna ha detto di provare fino all’ estate per poi fare eventuali altri controlli.
Il mio urologo a seguito della mia situazione Mi ha prescritto però lo spermiogramma .
Basandosi esclusivamente su quest’esame sarebbe possibile quindi una gravidanza naturale?
Può inoltre dormi cosa vuol dire:BATTERI ++ e cosa dovrei fare?
Dall’ecografia testicolare non è emerso nulla di anomalo
Grazie!

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Risenta ora il suo andrologo di riferimento, che si spera abbia chiare competenze in patologia della riproduzione umana, e con lui stabilisca se utile fare anche una spermiocoltura, oppure se quei batteri, riscontrati nel suo liquido seminale, rappresentino soltanto un inquinamento del campione consegnato.

Ancora un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com