Utente 583XXX
Salve.
Chiedo un consulto per un mio rapporto sessuale non protetto che risale al 23 gennaio.
Ho avuto, appunto, un rapporto completo e lui ha eiaculato manualmente dopo due minuti che l'ha uscita (scusate i termini, però non saprei come altro farmi capire).
Leggendo poi su internet, da persona ansiosa e ipocondriaca quale sono, ho sentito parlare di questo famigerato liquido preeiculatorio... vorrei sapere, sempre se a lui è uscito questo liquido, se è fecondante?
E poi...se un maschio può avere più di un eiaculazione a rapporto?
Il nostro rapporto è durato 7 minuti non di più.
E l'eiaculazione è avventura fuori e manualmente dopo due minuti, quindi non "l'ha uscita di colpo".
C'è da dire che ero al 7 giorni di ciclo e ora mi dovrebbe arrivare il 16

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

quello che ci racconta non ci indicherebbe un alto rischio di gravidanza non desiderata.

Ora però senta in diretta anche il suo o la sua ginecologa e, viste le sue eccessive paure che l'hanno fatta scrivere su questo sito su questo argomento, bisogna ora discutere con lui anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo sicuro.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 583XXX

Gentile dottore. Innanzitutto la ringrazio per la risposta. Ho effettuato il test che è il risultato negativo. Però ancora sono in ansia...perché penso al liquido pre-eiaculatorio e penso anche se c'è stata qualche perdita di sperma durante( cosa improbabile credo a 24 anni)

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come già indicatole: ora senta in diretta anche il suo o la sua ginecologa e, viste le sue eccessive paure su questo tema ed argomento riproduttivo, bisogna ora discutere con lui o lei anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo sicuro.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 583XXX

Gentile Dottore. Ciclo arrivato regolarmente, ma leggermente, più scarso del solito. Cosi ho deciso di effettuare un dosaggio delle beta che è risultato: NON DOSABILE. A distanza di un mese dal rapporto e con test negativi e cicli. Posso stare tranquillissima, giusto?

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquilla ma per il futuro prossimo venturo pensi all'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo sicuro.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 583XXX

Grazie mille per la sua disponibilità. Purtroppo ho passato un mese, totalmente in ansia. Cosi ho deciso di effettuare un dosaggio delle beta. Che sono attendibilissimi dopo un mese dal rapporto mi conferma, giusto? Non si potrebbero positivizzare dopo?