Utente
Salve, circa tre anni fa ho fatto un' intervento al testicolo sinistro per via di un idrocele.

Sono stato sottoposto all'eversione della tunica vaginale dell'epididimo.

Questo intervento é stato eseguito dopo un varicocele allo stesso che peró a quanto pare ha causato l'idrocele.

Già da dopo l'intervento ho sempre avuto al tatto una strana "massa" sotto il testicolo nella zona posteriore.

Ho fatto all'epoca le dovute visite e tutto era ok.

Nel frattempo il tempo passa e uno poi se sta bene e tutto funziona non fa più caso a nulla...
Stasera stavo facendo un bidét e avendo la zona a mollo nell'acqua calda ho avvertito la stessa "massa"... Devo dire che l'ho sempre avvertita ma non gli ho mai dato troppo peso...
Oggi invece non so per quale motivo mi sono allarmato... Sarà forse dovuto alla situazione attuale.

Ripeto, non ho nessun dolore e a memoria ho sempre avuto un "grumo" la sotto... Volevo solo chiedere se era il caso di preoccuparmi e fare ulteriori esami di controllo o era una cosa normale avere questa "massa" di circa 2 cm per 1 alla base del testicolo.

Grazie anticipate per la risposta.

Corduali saluti

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore

dopo un intervento per idrocele le manovre di Eversione della vaginale potrebbero creare un "ammassamento" delle membrane peritesticolari tali da farle percepire questa strana "massa"
qualche volta si possono formare delle strutture cistiche, liquide
faccia una ecografia
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottor Diego Pozza , gentilissimo .
Le auguro una buona giorna, un buon lavoro e una buona fortuna .
Cordiali saluti