Utente
salve, mi rivolgo a voi dopo aver rinupporto avuto all'età di 15 anni.
ho sempre vissuto il sesso come una cosa molto importante ee è anche per questo che l'ansia aumentava a dismisura ogni qualvolta dovevo avere un rapporto sessuale.
fino ai 35 anni ho affrontato la cosa aiutandomi con degli alcolici oppure essendo giovane dopo aver sparato il primo colpo a vuoto ricaricavo facilmente per avere un rapporto piu lungo che durasse almeno tre o quattro minuti.
poi con l'età è stato sempre piu difficile ottenere una seconda erezione per cui preso dall'angoscia ho rinunciato e per avere soddisfazione sessuale mi dedico alla masturbazione ed è questo che mi ha spinto a rivolgermi a voi.
mi masturbo mediamente una volta al giorno ho 57 anni come riesco ad ottenere un'erezione buona eiaculo a volte se ho problemi di erezione spontanea e cerco di provocarla manualmente raggiungo l'eiaculazione ancor prima di ottenere una buona erezione.
ho provato anche ad usare una crema anestetizzante acquistata in farmacia emla mi mpare si chiamasse ma è stato come se non l'avessi messa.
non ho il frenulo corto, non ho malattie tipo diabete o altro.
sono magro faccio una dieta variegata sana.
non riesco a fare l'amore come vorrei.
come lo tiro fuori e lo appoggio su un corpo femminile esplodo.
vi lascio immaginare il disagio e l'angoscia che cio comporta.
spero qualcuno possa darmi delle direttive oltre al solito consiglio di rivolgermi ad un andrologo.
purtroppo ho anche problemi economici che non mi permettono di consultarne uno

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

è arrivato il momento di sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/news/andrologia/6691-eiaculazione-precoce-fattori-scatenanti.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org

[#2] dopo  
Utente
grazie per i consigli e l'interessamento, ne approfitto per chiederle un ulteriore consiglio.in pratica un mio conoscente che ha lo stesso problema dice che un medico gli aveva prescritto l'entact da assumere al bisogno un paio di ore prima del rapporto. vorrei sapere lei cosa ne pensa di questo trattamento farmaceutico, grazie

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si pasticci e, appena possibile, senta il suo andrologo di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org