Utente
Salve dottori, ho 21 anni e mi sono circonciso 3 anni fa per fimosi non serrata.
Purtroppo nonostante la circoncisione soffro di ipersensibilità sul glande e la zona circostante la cicatrice.
Questa troppa sensibilità mi provoca un eiaculazione precoce.
Oltre a questo perdo l'erezione appena prendo in mano il preservativo.
Iniziato il rapporto torna l'erezione poi però la perdo di nuovo cercando di controllare l'eiaculazione.

Soffro di epilessia da quasi 5 anni e sono in cura con Lamictal 400 mg al dì.
Ho provato EMLA ma anestetizza troppo e non riesco avere un erezione.
Che rimedi esistono?
Medicinali come Viagra per erezione interferiscono con i farmaci antiepilettici o posso causare crisi?


Grazie mille

[#1]  
Dr. Emilio Italiano

28% attività
16% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Salve. Le possibilità di cura della eiaculazione precoce esistono ma non possono di certo essere discusse in questa sede. La sua giovane età tra l’altro permette un approccio con tempistiche che favoriscono il successo. Che la circoncisione così come la frenulotomia o frenuloplastica di cui si legge in rete possano modificare il controllo eiaculatorio sono leggende metropolitane amplificate erroneamente da internet senza alcun riscontro scientificamente validato. L’approccio terapeutico migliore si avvale di modalità definite multimodali che integrano un corretto counseling a terapie comportamentali ed eventualmente farmacologiche.
Si affidi ad un andrologo certificato SIA che potrà trovare nella mappa andrologica del portale della Società Italiana di Andrologia.
Dr. EMILIO ITALIANO
Specialista Urologia-Andrologia-Sessuologia- PALERMO
http://www.emilioitaliano.it