Utente
Buon giorno
premetto che qualche settimana fa ho fatto eco addome superiore /inferiore completa e scrotale in quanto ho una piccola ernia Inguinale a dx, un cm a fianco dell’asta del pene e dello scroto e per controllare lo scroto in cui da anni ho 2 cisti su entrambi gli epididimi di dimensioni invariate nel tempo di pochi millimetri che mai mi hanno dato problemi (credo nell’epidimio sono in ferie e non ho la docuntazione con me) per il resto nessun problema rilevato dall’eco Prostata Vescicole seminali e quant’altro
Fatto a febbraio esami sangue tradizionali più psa (molto basso e nella norma) e esami urine che non hanno riscontrato anomalie
Negli ultimi 5 gg ho avuto pesantezza al testicolo dx che viene e che va durante il gg
Sono in ferie e negli ultimi 3 gg ho avuto due rapporti sessuali con mia moglie
Al primo rapporto ho avuto un fastidio più intenso durante l’eiaculazione e ho notato nello sperma numerosisimi granuli gelatinosi della grandezza di un chicco di riso, stranamente il dolore e la pesantezza erano In gran parte scomparsi poco dopo il rapporto
La seconda volta seppur notando per quanto possibile un solo granulo gelatinoso, il rapporto mi ha lasciato un indolenzimento continuo al testicolo dx facendomi tornare la pesantezza e comunque mitigandosi e quasi scomparendo nelle ore successive
Oltre alle domande del titolo chiedo se devo sospendere i rapporti sessuali
Grazie

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
NAPOLI (NA)
BENEVENTO (BN)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i testicoli non producono neanche una goccia di sperma mannel coito,subiscono continui microtraumi da spinta che potrebbero giustificare la scarsa sintomatologia riferita.
La presenza di granuli gelatinosi é destinata a scomparire nel tempo,con il ripristino di un'attivita sessuale più regolare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it