Utente
Salve, sono un ragazzo di 33 anni E soffro di eiaculazione precoce da sempre.
Questo mi ha causato diverse difficoltà negli anni con il rapporto di coppia.
Volevo chiedere la circoncisione potrebbe essere un rimedio per risolvere almeno parzialmente il problema?
Sbirciando in diversi siti ho letto che aiuta a ritardare l'eiaculazione.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non anticipi prospettive terapeutiche che solo il suo andrologo od urologo di fiducia possono indicare.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/8591-disturbi-dell-eiaculazione-precoce-e-ritardata-nuove-linee-guida-aua.html

https://www.medicitalia.it/news/andrologia/6691-eiaculazione-precoce-fattori-scatenanti.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
Certo naturalmente mi consulterò con un andrologo di fiducia dopo un controllo accurato, volevo solo dei pareri a riguardo, e se potrebbe essere una soluzione. Grazie comunque per la risposta

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In alcuni limitati casi lo può anche essere ma, anche secondo le linee guida già indicate, per quanto riguarda la circoncisione, questa è una raccomandazione di grado C quindi "i medici dovrebbero ribadire ai propri pazienti che la latenza eiaculatoria non sempre è influenzata direttamente dall’intervento".

Si rilegga questa news:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/8591-disturbi-dell-eiaculazione-precoce-e-ritardata-nuove-linee-guida-aua.html

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4] dopo  
Utente
Salve, dopo una visita approfondita il mio urologo mi ha prescritto una cura per risolvere il problema, campedex 5 mg per 3 mesi. Un vostro parere? Potrebbe essere una cura efficace? Grazie per la disponibilità

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua ora l’indicazione ricevuta in diretta.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/