Utente
Il mio ragazzo ha 28 anni.
A febbraio ha eseguito uno spemriogramma in quanto abbiamo iniziato a cercare una gravidanza.
Lo spermiogramma era nella norma ma alcuni valori erano vicino al limite.
L'andrologo gli ha dato degli integratori e dopo tre mesi doveva rifare l'esame ma per vari impegni ancora non l'ha eseguito e ha continuato a prendere integratori.
Solo che adesso abbiamo notato dei cambiamenti nello sperma.
In pratica ogni volta che avevamo rapporti e io mi alzavo in piedi ne perdevo molto ed era liquido adesso invece non accade questo perché è molto più denso e non cola.
Può essere segno di peggioramento a causa degli integratori?
A settembre rifará l'esame ma sono preoccupata per questo cambiamento inoltre mesi fa si sentiva un odore più forte adesso si sente poco e niente grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

quello che ci racconta non indica nulla di clinicamente significativo.

Faccia ripetere l’esame del liquido seminale al suo ragazzo e poi bene risentire in diretta il vostro andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente, quando è possibile, anche una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/