Utente
Gentili dottori, in futuro secondo voi sarà più facile che ci siano operazioni di trapianto del pene?

In soggetti che presentano 9-10 cm in erezione (con circonferenza 11) ?

Insoddisfacenti per qualsiasi ragazza (sembra un dito impostato) e quindi direi funzionali solo per urinare?

Così da dare speranza a tutti gli ipodotati nel continuare a vivere serenamente e sperare di trovare una moglie un giorno?

Ho 24 anni (tra max 5-6 anni ci sarà speranza?)

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
fantasie, fantasie
lasci perdere
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente
Però ha funzionato su 3 uomini in questi anni. Probabilmente dobbiamo soltanto rassegnarci..
Al 98 % soli con questo senso di impotenza. Spero qualcosa si possa veramente fare dottore..
Tra un pene che non si alza e un pene sotto dotato siamo veramente sulla stessa barca..
Solo che il primo si potrebbe curare.. il secondo no.. deve soltanto accettare l'impotenza a vita.

Effettivamente sarebbe troppo bello trapiantare organi "funzionali" in ogni essere umano con gravi problemi. Ma comunque speriamo nella medicina.. in un problema ahimè troppo sottovalutato..

E poi un consiglio, alla classe dirigente medica, dovrebbe essere "obbligatorio" farsi seguire da un andrologo/endocrinologo o fare dei test ormonali (insieme a tutti i vaccini ecc.. )nell'età dello sviluppo, perché in pochi sanno (genitori compresi) che proprio in quella fascia d'età qualcosa si può fare, ed è proprio in quegli anni che ci si gioca letteralmente tutto (organi non sviluppati , ragazzi molto bassi rispetto alla propria genetica).

Ma comunque speriamo sempre bene..