Utente
Buongiorno, ho 57 anni, ed ho notato da qualche giorno una pallina (o forse una vena?) sotto al glande vicino al frenulo a sinistra del pene dura al tatto, di piccolissime dimensioni 2 - 3 mm.
La formazione non è visibile ad occhio nudo, è sottopelle, ed è rilevabile al tatto sia in erezione che quando il pene è flaccido e sinceramente sembra più una pallina imperfetta o una venuzza, ma dura.
Non ho dolori ne fastidio, l'ho notata al tatto mentre mi lavavo ma sinceramente mi mette un pò di ansia.
Potete dirmi qualcosa in più?
Grazie

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore

una "pallina" del genere dovrebbe essere vista da un medico per capire se si tratti di una cosaa banale oppure sia il segno di una IPP
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore da quello che le ho scritto possiamo escludere qualcosa di tipo tumorale? E se fosse Ipp esistono cure farmacologiche?