Un nodo alla gola, stanchezza arti superiori

buona sera dott. sono un ragazzo di 32 anni e sto impazzendo , nel senso che qui a ct i medici non riescono a darmi una soluzione, le spiego:
Da quattro anni che soffro di giramenti di testa, vampate di calore, polpastrelli delle dita fredde, sudore notturno, pressione che sale intorno ai 150-95 , dolore toracico che si irradia all avambraccio six e polso, con un nodo alla gola, stanchezza arti superiori e nell'alzare pesi dopo lo sforzo sensi di svenimento non sempre, battito cardiaco basso nella notte raggiunge i 36 batt al min. tutti questi sintomi non sempre vengono insieme; allora per la paura ho sospeso la palestra ( attleta di artimarziali) ed ho incominciato a fare delle ricerche, ecg, prova sotto sforzo, holter pressorio e cardiaco delle 24H, raiografia toracica, esami al sangue ed infine scintigrafia mio cardica con mezzo di contrasto. risultato: tutto negativo a parte le seguenti note :lieve rigurgito delle tricuspide, nelle 24 h la pressione solo un alzamento 160-90, nella scintigrafia tutto negativo a parte il fatto che nella prova sotto sforzo ho raggiunto il massimo battito cardiaco subito dopo 5 min,esami al sangue negativi a parte tsh ft3 e fta nella norma solo gli anticorpi tiroidei sono altissimi e mi si trova una tiroidite autoimmune , come da ecografia fatta da recente, in tutto questo volevo sapere che quando ho questi sintomi devo preoccuparmi o cosa e cosa devo fare altri accertamenti??? grazie mille mi aiuti a fare chiarezza. p.s. ultimamente sono corso al p.s. e mi hanno fatto gli enzimi cardiaci ripetuti due volte perchè su 5 valori 2 erano leggermente elevati chincreatininemia ed emoglibinemia, cosa possa essere stato, cmq elettrocardiogramma negativo. grazie e attendo con ansia la sua gentile risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Ha eseguito molti esami cardiologici (compresa la scintigrafia !) con esito negativo e perttanto mi tranquillizzerei. I sintomi che lei riferisce sono verosimilmente attribuibili ad attacchi di panico. Per cio' che concerne invece gli esami del sangue forse ha riportato dati errati (chincreatinemia , emoglobinemia?). Li riporti con esattezza, con i valori ottenuti.. Grazie
cecchini
www.cecchinicuore.org

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie Dott. per la celere risposta, ma volevo sapere sulla prova da sforzo il fatto che io abbiamo reso subito nei tempi non stabiliti e questa stanchezza a cosa è dovuta??? i due ensimi cardiaci leggermenti elevati erano mioglobina e cpk, scusi per l'errore di scrittura...
In attesa di una sua gentile risposta porgo distinti saluti.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Mioglobina e CPK non sono enzimi cardiaci, ma sono enzimi muscolari e pertanto e' facile trovarli elevati se anche il giorno prima un soggetto avesse fatto sforzi muscolari.
Per cio' concerne la prova da sforzo, il fatto che lei abbia raggiunto la FC massimale in poco tempo puo'essere legato o ad un problema ansioso o da un problema di scarso allenamento (qui il discorso si fa piu' diffcile perche' in realta' le arti marziali sviluupano meno l'+ipertono vagale rispetto ad altre discipline come ad esempio la maratona, etc.).
Nulla dunque di preoccupante. Cordialita'0
cecchini
[#4]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dott. grazie un ultima curiosità, mi capita non spesso che dopo un rapporto con mia moglie mi sdento come se mi mancasse il respiro e il petto con dolori e senzi di vomito è normale centra il cuore???
grazie ancora buon lavoro
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
No, guardi, il cuore non c'enra, come dice lei. Buona giornata
cecchini
[#6]
dopo
Utente
Utente
buona sera dott. le volevo chiedere ho sempre dolori localizzati sia a dx che six livello coste fluttuanti e retrosternale come, un livido cosa può essere??? grazie ebuone feste

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa