Referto elettrocardiogramma

da un controllo di routine ho fatto anche un elettrocardiogramma dal quale é risultato il seguente referto:ritmo sinusale con frequenza di 81/m'.ritardo lieve di conduzione intraventricolare destra e lievi anomalie della ripolarizzazione in V1-2, piu' evidenti nelle derivazioni "alte" al II spazio intercostale.richiesti test ergometrico ed ECG dinamico secondo Holter.cosa vuol dire cio' e perche' ulteriori test se niente di grave come ha detto il medico?la ringrazio anticipatamente x la sua disponibilita'
[#1]
Dr. Vincenzo Martino Cardiologo 6,6k 210 2
Gentile utente,
la logica per cui le sono stati prescritti tali esami debbono necessariamente essere chiesti al clinico che le ha prescritte, on line e senza poter osservare il suo tracciato non è possibile indicarle qualcosa in merito.
Saluti

Dr. Vincenzo MARTINO

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa