Attivo dal 2008 al 2013
ciao vi faccio una domanda io sono bradicardico l'ultimo ecg avevo 52 battiti al minuto a volte anche di meno, io faccio da sempre sport solo che mi stanco molto facilmente per esempio quando faccio corsa, può dipendere dalla bradicardia? o e solo questione di abitudine? il giorno che ho fatto l'ecg ho fatto pure un analisi di sangue e avevo alcune valori alti
eritrociti:6,11
ematocrito:55,6
eosinofili:6,7
proteine totali:8,4
il dottore mi ha detto che era solo disidratazione eccetto per l'eosinofili che dipende dalla mia allergia agli acari, l'ecg e l'analisi di sangue gli ho fatti lo stesso giorno il 29/09/2007, da quel giorno che bevo quasi 3 litri di acqua al giorno, io pensavo che il fatto della mia stanchezza fosse per il fatto della disidratazione ma e passato quasi 1 anno e ancora mi stanco abbastanza, mi devo preoccupare? o e solo questione di abitudine?
ciao e grazie

[#1]  
Dr. Massimo Tidu

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
0% attualità
16% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Gentile utente

La bradicardia da Lei lamentata, potrebbe essere dovuta all'ipertono vagale che spesso si associa ad una intensa e costante attività sportiva. Concordo per il resto con il Suo curante, ma se la stanchezza dovesse persistere consiglierei l'esecuzione di un' ecocardiogramma.
Massimo Tidu M.D.
Medico Specialista in Cardiologia
www.massimotidu.it