Utente
Buongiorno,
sono un ragazzo di 80 kg, alto 173 cm di 24 anni.
da sabato sono sotto influenza di tipo batterico, con presenza di sudorazione, muchi giallastri,mal di gola e tosse.
Il medico di famiglia mi ha prescritto un antibiotico, il Fluimucil e nel caso anche delle fialette di Clenil.
La mia domanda però è un altra.
Da quando presento questi sintomi influenzali (cioè da sabato) i miei battitti sono aumentati notevolmente, rimanendo costanti tra i 93 ai 105, però la pressione rimane invariata oscillando su per giù attorno ai 125/80.
Quindi mi chiedo è normale? C'è da preoccuparsi?
Tenendo conto che tengo sempre sotto controllo la pressione con due misurazioni a settimana e che fino a poco prima delle vacanze natalizie i battiti non hanno mai superato gli 84 bpm/min.
E che l'ultimo esame cardiologico effettuato a settembre 2015 non aveva riscontrato nulla di insolito.
Chiedo un consulto proprio perchè per me questa è un anomalia ed essendo anche soggetto ansioso inizio a preoccuparmi.

Grazie.

[#1]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' assolutamente normale...lo stato influenzale che riporta è responsabile di incremento delle frequenze fisiologicamente.
Saluti


Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica