Utente
Salve dottori..sono ancora qua a chiedere di un disturbo molto fastidioso...sono mesi che soffro di extrasistoli e non ne posso più mi sono fissata che potrebbero scatenarmi.qualche fibrillazione ed è per questo che cerco conforto..nel mese di marzo ho fatto due ecocuore ed è apparso solo un lieve prolasso mitralico ..a settembre dell anno scorso ( ero in gravidanza) avevo palpitazioni cosi feci un holter che all epoca rilevò solo due extrasistoli ventricolari senza coppie ecc ...ora non riesco a spiegarmi il perché di queste extrasistoli..mi provocano un gran scompenso e come se mi.sentissi mancare...come faccio a stare tranquilla e come faccio a capire se sono davvero innoque ...il mio medico non vuole farmi ripete l holter ma non si rende conto.che prima non le avevo mentre ora si... grazie a chi mi.aiuterà

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tenga presente che anche il cuore pèiu' sano puo' presenatre extrasuistoli ventricolari (fino a 1000-1500 sono considerate fisiologiche).
Detto questo, anche oper sua tranquillita' ripeta l' Holter

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Va bene dottore ...lei mi.conferma.quindi.come il.mio.curante ...che le fibrillazioni arrivano.quando.un.cuore è già malato? Posso stare tranquilla che non mi.succederà questo secondo lei?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non e' assolutamente vero che la fibrillazione ventricolare e la conseguente morte improvvisa non possa avvenire in un cuore sano.
In Italia muoiono 1000 persone l' anno al di sotto dei 35 anni per morte improvvisa .
Il numero totale e' di 70.000 decessi in totale. Una ogni 8 minuti (inclusi quindi anche chi ha avuto problemi cardiaci in passato, ma in modo imprevedibile).

Anche un cuore sano puo' fermarsi. E' raro, molto raro, ma come vede puo' succedere.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso