Utente
Gentili dottori, e da circa un paio di mesi che avverto un dolore al lato destro e a volte sinistro del cuore, lo avverto quando respiro e allora sono costretta a respirare piu piano, e quindi non respiro fino in fondo. Le mie ultime visite dal cardiologo risalgono a 2anni fa, e non mi è mai stato diagnosticato niente. Lo avverto soprattutto quando sono stesa. In questi ultimi giorni lo avverto insistentemente. Cosa potrebbe essere? Un ischemia? Un problema serio? Oppure solo dei dolori intercostali?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il fatto che il dolore vari con la respirazione, come lei stessa dice, esclude l'origine cardiaca del suo dolore, che potrebbe essere attribuito in effetti ad un dolore intercostale

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso