Utente
Buonasera Dott, sono una ragazza di 23 anni, che da un mese e mezzo vive uno stato di ansia e stress dovuto ad un infarto di mia mamma (avuto il mese scorso), viva per miracolo dopo aver passato 48 ore in rianimazione. Io da quei giorni avverto dolori al petto che si spostano, a volte a destra, a volte al centro altre volte a sinistra, poi nelle spalle o al braccio sinistro. Misuro spesso la pressione ed è buona a volte bassa, mentre il battito non supera gli 80 battiti al minuto. A volte avverto anche un bruciore allo sterno, spesso vado in panico per questi dolori... io credo che siano dovuti ad ansia giusto? Il mio medico di base mi h assicurato che è ansia e nervi attaccati e mi ha dato le gocce di fiori di bach. Se non ci penso troppo, il dolore è fittizio, diventa piu un peso.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I fiori di Bach fanno bene a chì glieli vende.
Lei ha semplicemente ansia legata all'infarto di sua madre.
Se l' ansia persistesse consulti uno specialista vero e non ciarlatani

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Continuo ad avere qualche fitta al petto e dietro alle spalle che vanno via nell'arco di 5 minuti. Ormai arrivano tutti i giorni :(

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono dolori cardiaci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso