Utente
Buongiorno,
da circa 2/3 giorni avverto un dolore abbastanza leggero ma continuo nelle zona centrale del petto all'altezza dello sterno; lo percepisco anche durante la deglutizione. Non mi sembra irradiato agli arti. Esso aumenta se chino il capo verso il basso o se espando il torace per un respiro profondo. Esistono dei sintomi dirimenti e potrebbe esserci un qualche rischio cardiaco? Eviterei di andare al PS se non necessario,

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
IL tipo di dolore, cosi' modificabile con gli atti respiratori e con la posizione, esclude un genesi cardiologica.

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso