Utente 467XXX
Gentili dottori, torno a scrivere per un problema dal quale non riesco proprio a venire a capo. Già il dottor Cecchini ha pazientemente e gentilmente risposto alle mie domande ma ad oggi i miei sintomi sono cambiati e peggiorati ed essendo una studentessa fuori sede è per me complicato rivolgermi al mio medico.
Capita che dopo alcuni sforzi fisici (come portare a spasso un cane piuttosto grande) o in condizioni di riposo ma a seguito di emozioni negative (rabbia, stress, nervoso) io cominci ad avvertire un indolenzimento sordo nella zona del petto, mal localizzabile in un punto preciso e che si estende talvolta alle braccia. Aggiungo che distendendo le braccia o allargando le spalle io senta un po’ di dolore.
Ciò che sento nel petto è come il dolore che si compie dopo un’attività che stimoli i muscoli, ma avviene in condizioni di riposo o solo dopo uno sforzo. A volte mi fa male anche lo stomaco. Cosa devo fare? Può esserne responsabile il cuore? Scusatemi per la lunghezza e ancora grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Guardi, i sintomi che descrive non sono tipici dell'origine cardiaca. Anche l'età gioca a suo favore. Se ha già fatto una valutazione cardiologica ed è risultata negativa può tranquillizzarsi.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 467XXX

La ringrazio dottore. Può spiegarmi, per ultima cosa allora, perché questo dolore sordo compaia in ogni momento di stress?
Penso sia normale pensare subito al cuore...

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Se tutti coloro che sono stressati presentassero dolori che dipendono dal cuore saremmo messi davvero male.....
Cara signora a mio giudizio la paura le sta giocando un brutto scherzo.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 467XXX

La ringrazio, ma sentendo un dolore sordo che si estende alle spalle, a riposo e sotto sforzo e che dura circa 15 minuti ho pensato all’angina.
Cordialità

[#5] dopo  
Utente 467XXX

Dottore è da ieri sera che ho un peso sul petto, come se qualcosa mi stringesse. Stanotte ho dormito bene e non ho sentito niente, per poi ricominciare stamattina. Cosa mi consiglia di fare? La ringrazio