Utente
Donando il sangue effetto gli esami 3/4 volte l'anno e ho sempre i Triglicerdi alti (a volte anche la creatinina)
43 anni, mai fumato, faccio regolarmente 3 volte a settimana un'ora di attivà aerobica + 30 min di pesi; seguo una corretta alimentazione (piano alimentare fatto dal nutrizionista) ed ho praticamente eliminato i condimenti ed il sale.
Nonostate ciò ho una media 300 con picchi di 450
Faccio uso di triatec per la pressione alta e da qualche tempo di capsule di omega3 (integratore)
L'eskim1000 può essere una soluzione o mi consigliate qualche esame specifico?
Grazie

[#1]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il farmaco che nomina e' una buona molecola per il trattamento dell' ipertrigliceridemia. Faccia la terapia e poi ripeta a distanza la valutazione dei trigliceridi.
Cordialmente
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La sua verosimilmente e' una forma di ipertrigliceridemia congenita.
Se veramente con la dieta ( riduzione drastica di pane , pasta e zuccheri in genere oltre che eventualmente di alcoolici) non riuscise a riportare i valori nei limiti e' opportuna una terapia farmacologica.
Gli ac. grassi omega 3 possono esserle di aiuto ma al dosaggio almeno di 1 grammo due volte al di, sarebbe opportuno che lei assumesse fibrati.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#3] dopo  
Utente
Fatte oggi le analisi di:
Creatinemia 1,33 (quasi sempre)
Colesterolo totale 208 (avuto sempre sotto 200)
Trigliceridi 206

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tornoa consigliarle cio' che lo ho gia' scritto.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso