Utente 104XXX
buongiorno,
in seguito al riscontro di un soffio al cuore 2/6 da parte del pediatra io e mia moglie abbiamo portato nostra figlia di sei anni a fare un'ecocardiografia.
Trascrivo i dati:
atrio e ventricolo destro normale.
no versamento pericardico.
valvola mitrale, aorta e tricuspide: continente, non stenotica.
valvola polmonare: lieve insufficienza fisiologica.

situs solitus. Levocardia. Concordanza atrio-ventricolare e ventricolo-arteriosa. Normali radice aortica, arco e ritorni venosi. Normali le camere cardiache. Mitrale con prolasso di entrambi i lembi senza rigurgito. Regolari le restanti strutture valvolari.

Si segnala prolasso mitralico non correlato alla presenza di "soffio" (soffio funzionale): si consiglia ecocardio a sviluppo fisico ultimato.

Siamo ovviamente terrorizzati: il cardiologo ci ha liquidati con "non è preoccupante non dovete fare nulla", ma leggere "prolasso mitralico" per noi non è certo rassicurante. Nostra figlia avrà una vita normale? Peggiorerà crescendo? Un eco di questo tipo può far parlare di cardiopatia? Siamo davvero in ansia...

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Siete terrorizzati ???? e per quale razionale motivo ???
Il collega vi ha giustamente tranquillizzati e sono personalmente daccordo con lui. Il prolasso mitralico riscontrato è in assenza di insufficienza valvolare, quindi non assume particolare significato e anche i restanti reperti sono normali (quindi quel soffio riscontrato dal pediatra non è legato ad alcuna valvulopatia).
Saluti cordiali
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica