Utente 441XXX
Buonasera,
Ho 24 anni.
Nel misurarmi la pressiona dal medico di base a destra avevo 130/80 e a sinistra 117/75. È normale ? Ho letto che delle volte una differenza puo indicare rischio cardio - cerebro vascolare.
Il mio dottore mi disse che c’era una componente emotiva importante (vero, mi agito tantissimo) e che dovevo considerare come buono il 117/75.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
i diversi valori pressori tra i due arti sono normali per cause anatomiche.
non si preoccupi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Anche così diversi dottore? Soprattutto la massima.
Quindi, in linea di massima quale valora è il più reale? Una media fra i due?
Grazie per la celere risposta comunque.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No il valore reale e' sempre quiello massimo.
La differenza tra i due arti nel suo caso e' fisiologica

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Grazie molte!