Attivo dal 2018 al 2020
Buongiorno Gentili Medici,
Domenica ho vissuto una spiacevole esperienza che mi rende particolarmente ansiosa da quattro giorni.
In questi quattro giorni mi sono sentita debole fisicamente e ho avuto mal di testa e per questo sto monitorando la pressione.
I miei valori di solito sono 115/75, ma negli ultimi giorni arrivano anche a 135/85.
Mi chiedo se l'ansia puó essere un fattore che mi porterá a soffrire di pressione alta o se la pressione scenderá una volta superato questo periodo non proprio tranquillo.
Grazie.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tutti i valori che lei riporta rientrano nella normalita'.
Sotto stress piscologico ovviamente tendono a salire, ma poi ritornano nella normalita'

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2018 al 2020
Grazie per la risposta esaustiva Dottor Cecchini.
Di sera, intorno alle 18 tende a salire arrivando anche a valori 140/90.
Sono pericolosi questi valori?
Uno stato di stress protratto per tanto tempo puó essere pericoloso per il cuore e le arterie?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lo stress non fa certo bene al cuore ed alle arterie se protratto per anni
Lo Sa benissimo anche lei
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso