Utente 465XXX
Salve sono un ragazzo di 24 anni , anni fa avevo sofferto di pressione alta e avevo messo lholter per controllarla , alla fine era risultato che mi si alzava la pressione a causa di stress e ansia dovuto ad una malattia grave di mio padre.
Ora tutti gli anni 3/ 4 volte all’anno controllo la pressione ed è sempre perfetta.
Ho smesso di bere il caffè perché mi portava ad avere attacchi di panico pesanti.
Oggi però per motivi di lavoro ne ho bevuti 3 e nell’arco della giornata mi è venuta l’ansia.
Arrivato a casa ormai nella mia testa girava che dovevo misurare la pressione e alla fine ho ceduto e l’ho misurata e c’è lavevo 137/70.
L’ultima volta misurata è stata due settimane fa ed era 120/70.
È preoccupante o è dovuto ad ansia e caffè ?
Sono un ragazzo che pratica sport, lavoro e ho una vita tranquilla anche se è un paio di settimane che mio padre ha di nuovo un male brutto .
Grazie per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono valori normali che non vedo perche le creino preoccupazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza