Utente cancellato
Salve,
È da circa una settimana che avverto un dolore al'avambraccio sinistro che si estende fino alla schiena, all'altezza della scapola. Presumo sia muscolare. A ciò, però,si aggiungono delle fitte al petto, come se mi sentissi pungere, sempre al lato sinistro, all'altezza del seno, che si irradiano fino alle costole. Il medico, poiché il dolore al braccio è già stato presente in passato, ipotizza una tendinite, ma non si esprime riguardo i dolori al petto. Non chiedo, ovviamente, una diagnosi a distanza ma vorrei cortesemente sapere quali accertamenti potrei fare per accertarmi che non sia nulla di grave. Ciò che temo è che il problema possa avere origine cardiaca. Preciso che sono anemica e che nell'ultimo emocromo (circa un mese fa) i leucociti erano leggermente sotto la norma. Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Tutte le caratteristiche del dolore che la infastidisce escludono l'origine cardiaca.

Arrivedwerci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
500459

dal 2018
La ringrazio Dottore, mi perdoni un'ulteriore domanda: a che specialista dovrei rivolgermi?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il suo Medico le potra' prewscrivere un banale antiinfiammatorio con la risoluzione del problema

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza