Utente
Buongiorno Dottori, volevo chiedervi in merito agli effetti di un farmaco betabloccante (inderal). Premetto che il cardiologo mi ha prescritto mezza compressa di inderal al bisogno per la tachicardia e le palpitazioni di origine ansiosa. La mia domanda é la seguente: essendo l'inderal un farmaco che ha l'azione di rallentare la FC, in soggetti già bradicardici o borderline come me ( FC a riposo intorno ai 60), potrebbe creare problemi? E soprattutto durante la notte la FC potrebbe scendere a livelli pericolosi?
Grazie
Saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tutti i beta bloccanti riducono la frequenza ma il dosaggio che le è stato prescritto è bassissimo e quindi non le creerà alcun problema

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dott Cecchini per la sua disponibilità. Le vorrei chiedere un'altra cosa: avverto ormai quotidianamente qualche extrasistole che, pur essendo pochissime lo ammetto, mi rendono molto ansioso e non riesco più a fare molte cose che facevo prima (ad es.correre, altri sforzi fisici, ecc). Le volevo chiedere secondo Lei è sensato assumere l'inderal, prescrittomi dal cardiologo, quotidianamente? Nel senso potrebbe essere utile per ridurre al minimo o eliminare addirittura queste extrasistole? Poi l'inderal può essere preso anche a lungo termine?
La ringrazio
Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se l' INderal le funziona non vedo perche' non assumerlo, dal momentio che un farmaco maneggevole, uno dei farmaci di prima scelta anche nei bambini, anche per anni interi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio gentilissimo Dott.Cecchini.
Cordiali Saluti