Utente
Salve dottore. Sono stato ricoverato in medicina interna per della febbricola e dimagrimento.
Facendomi l ecg hanno trovato un onda t difasica i v2.
Confermata dal cardiologo.
Non mi hanno lasciato l ecg ma solo un foglietto con scritto la valutazione cardiologica.
Vorrei sapere cosa comporta questa t difasica.
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Assolutamente niente
Arrivederci


Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Perfetto, la ringrazio molto

[#3] dopo  
Utente
Dottore vorrei sapere delle cose.
Praticamente oggi all improvviso ho moltissimo affanno con nodo in gola.
Praticamente anche a riposo.
Ho leggermente tosse e tachicardia.
Vorrei sapere se fossero sintomi cardiaci

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mimpare che siamo più di pertinenza bronchiale.
Il suo medico visitandola,potrà confermarlo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
La tosse è secca, ma non continua, invece l affanno si

[#6] dopo  
Utente
Dottore la tosse stamattina non la ho più ma l affanno si, sono andsto dal medico dove ha sentito il petto e ha detto che è libero.
Io sento come se i respiri che faccio non bastassero e devo repirare più fortemente.
Ho fatto un eco una settimana fa ma non avevo questi sintomi.
Secondo lei cosa dovrei fare?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' evidente quindi che e' un problema di ansia. Il suop medico potra prescriverle dei banali ansiolitici

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
No dottore mi hanno escluso l ansia, sono ritornato dal medico perché non ce la facevo più e lui mi ha visitato in maniere più approfondita e ha detto che è "affanno" da reflusso! Perché questo affanno mi parte dallo stomaco e arriva in gola.
Ma davvero l affanno può venire dallo stomaco e gola? Addirittura dare un senso di nodo e non respirare bene? Persino sotto sforzo?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non so come facciaano ad escludere l'ansia..tuttavia e' possibile che il reflusso le crei quei disturbi.
Del resto ha tutti glie esami caerdiologici normali e l'ascioltazione polmonare, come lei scrive non mostra niente di patologico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso