Attivo dal 2018 al 2019
Buonasera sono un ragazzo di 27 anni laureando in medicina.. soffro di ansia anticipatoria ed attacchi di panico. In passato ho assunto Sertralina per circa un anno e mezzo.. ora non vorrei dover assumere di nuovo un antidepressivo (per via degli effetti collaterali che mi diede) e quindi, in comune accordo con lo psichiatria abbiamo deciso di utilizzare clonazepam .. tuttavia sento che il clonazepam non mi sta facendo abbastanza.. provo ancora forte ansia anticipatoria. Vorrei chiedere se l'aggiunta di un beta bloccante potrebbe fare al caso mio .
Potete darmi un consiglio?

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Piccole dosi di. Betabloccanti sono utili in pazienti come lei perché attutiscono gli esserti dell ansia sul cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2018 al 2019
Grazie professor Cecchini. Quale è il betabloccante meglio tollerato ? Bisoprololo, Atenololo o Propanololo? Inoltre vorrei chiederle se é possibile prenderlo solo la mattina poiché io soffro di apnee notturne per via dell'ipertrofia tonsillare e non vorrei che aggravasse la situazione se preso di sera.. grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non possiamo prescrivere farmaci online.
Qualunque beta bloccante potrà essere prescrittole
Dal suo medico di famiglia a dosaggio congruo per il suo sesso età e peso corporeo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Attivo dal 2018 al 2019
Mi scusi Professor Cecchini ma non ho richiesto una prescrizione . La prescrizione online non esiste, perché la imporrebbe a inviarmi una ricetta con la quale richiedere il farmaco, dal momento che parliamo di farmaci con obbligo di ricetta e non di paracetamolo o acido acetilsalicilico.
La mia era una richiesta di cortesia , Le chiedevo se secondo la sua esperienza é piu maneggevole l 'Atenololo, il Propanololo o il Bisoprololo.
Se poi volete abusare del termine "Prescrivere" siete liberi di farlo, ma sappiate che così facendo le vostre risposte risultano quasi totalmente inutili. In altri termini é una perdita di tempo per voi che rispondete e per gli utenti che fanno domande.
Cordialmente