Utente
Buongiorno,
Chiedo un vs cortese consulto in quanto ho avuto 2 episodi di questo tipo nel giro di circa un mese. Descrivo l'accaduto; durante la consueta passeggiata giornaliera di circa 20/30 minuti in campagna ho iniziato ad avvertire il cuore che batteva molto forte, tremore agli arti, agitazione, confusione tanto da temere di non riuscire ad arrivare alla mia abitazione. Una volta arrivata a casa ho misurato la pressione con dato 124/80 bpm 94. Questa situazione persiste per circa mezz'ora per poi affievolirsi e scomparire.
Naturalmente mi rimane un senso di ansia e paura x capire cosa possa essere accaduto.
Specifico che 2 anni fa ho effettuato un ecocolordoppler cardiaco + ecg perché avevo dei risvegli notturni con cardiopalmo ma l'esame è risultato negativo e la natura dei risvegli è stata ricondotta ad ansia. Inoltre 2 settimane fa ho effettuato un ecg a riposo e uno successivo dopo sforzo per avere idoneità sportiva non agonistica, anche qui il tutto negativo.
Sono stata in cura x 1 anno e mezzo per curare ansia e attacchi di panico con terapia di supporto psicologico e farmaci. Da 6 mesi non assumo più farmaci antidepressivi (assumevo Escitalopram da 10mg).
Vorrei capire secondo il vs. parere se gli episodi sono meritevoli di un approfondimento medico e devo ricercare la cause in fattore psicologico.
Vi ringrazio anticipatamente
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I valori di frequenza è pressione che lei riporta sono perfettamente normali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta immediata.
La mia pressione solitamente ha un valore medio di 110/70 anche dopo la camminata giornaliera. Secondo lei a cosa posso ricondurre l'episodio che le ho descritto?
Grazie