Utente
Salve dottore,
Premettendo che ho un po' di problemi di ansia, è da stamattina che avverto un fastidio nella zona della vena del collo sinistra. Quando sto ferma,a volte, mi sento come se "tirasse", invece quando respiro profondamente o la premo con le dita è proprio dolore. Da un po' fastidio anche alla parte sinistra della mandibola e sento anche un po' di pressione e doloretti al torace. Dovrei preoccuparmi? Ho fatto una visita cardiologica il 1 aprile e non risulta nulla di grave.

Grazie se mi risponderete,a presto.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le vene non hanno terminazioni nervose sensitive.
Sono ovviamente dolori muscolari

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore. Ma da cosa può essere causato?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Banale dolore nevritico
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille ancora dottore per le Sue risposte immediate. Le volevo anche dire che da quasi un mese sento dei dolori al braccio sinistro che si spostano, iniziano per esempio dell'avambraccio e possono spostarsi alla mano e alle punte delle dita. Il mio medico curante ha detto che si tratta di una tendinite e mi ha prescritto degli antinfiammatori per 5 giorni,cosa che non ha funzionato e i dolori sono continuati. Come altro posso fare?
P.s. faccio uni sport che ha a che fare con il sollevamento pesi

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi io faccio il cardiologo
Stia a ciò che le dice il medico di famiglia che La può visitare

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Ahahah mi scusi dottore. La ringrazio,buon proseguimento.