Utente
Buonasera,

Mia madre, 66enne, normopoeso e fumatrice, da diverso tempo ha problemi respiratori. Dispnea e stanchezza.
Due giorni fa ha avuto un episodio piuttosto prolungato di dispnea e il giorno seguente (ieri) si è recata dal cardiologo per una visita.
L'ultima visita era stata fatta due anni fa ed era tutto regolare. Fino ad ora non aveva mai avuto problemi cardiaci anche se ha avuto i genitori con tali problemi.
Il cardiologo ha eseguito un Ecocardiogramma Color Doppler.

Nel referto ha scritto quanto segue :

Cavità ventricolare sn di dimensioni normali con normali spessori parietali. Ipocinesia setto medio apicale (EF : 50%) Mitrale fibrotica con lieve insufficenza valvolare (+) Bulbo aortico di normali dimensioni con semilunari fibrotiche. Aorta ascendente limiti. Atrio sn, Senzioni dx nei limiti. P. Polmonare nella norma, pericaridio nei limiti.

Dopo aver redatto il referto ci ha detto di andare al pronto soccorso dove hanno analizzato gli enzimi a mia madre.
L'esito degli enzimi è stato negativo e D-dimero (DD) con risultato di 355,00.

Mia madre è stata dimessa (alcune ore dopo l'arrivo al pronto soccorso) e le hanno prescritto una pasticca di Bisoprololo Doc Generics da 1,25 mg da prendere la mattina e una pasticca di Cardioaspirin da 100 mg da prendere il pomeriggio.

In seguito il cardiologo ha prescritto questi esami
1) Scintigrafia Miocardica (Tomoscintigrafia miocardica di perfusione da sforzo e Tomoscintigrafia miocardica da perfusione basale (SPET).

Vorrei sapere secondo che problema potrebbe avere mia madre al cuore e se questo problema è possibile risolverlo con un intervento chirurgico.

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
innanzitutto se sua madre non smette di fumare è inutile che esegua tanti esami...
l esame prescritto serve a vedere se sua madre abbia o meno problemi coronarici.
se vuole ci faccia sapere l esito dell esame

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buonasera,

L'esito è il seguente.

Difetti reversibili in più segmenti vascolari. Il difetto settale medio può essere associato a BBSx mentre il difetto apicale è indipendente dalla conduzione. Vitalità conservata in tutte le pareti del ventricolo sinistro. Minima disfunzione regionale con normale funzione globale del ventricolo sinistro. Volumetrie conservate. Massa nella norma.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
PArrebbe dall'esame che sua madre abbia dei prioblemi coronarici , probabilmente della discendente anterioer.
E' opportuno che lei esegua una coronarografia.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso