Utente
Salve sono stata operata 2 anni fa x un k mammella faccio terapia ormonale, e sono in menopausa farmacologica ho 41 anni ,faccio sport 3 volte a settimana, sono normopeso,faccio alimentazione sana ,non fumo, soffro di palpitazioni da anni,ho fatto diversi holter ecg, negli anni l ultimo risale a maggio 2018,di solito ho una frequenza di 60,massimo 70 ,quando faccio sport penso sia normale avvertire le palpitazioni ,ora mi sono ritornate le palpitazioni e mi chiedo se e necessario rifare un altro holter?
Negli holter passati e stato sempre tutto a posto a parte qualche extrasistole,dal mese di marzo prendo 10 gocce di xanax perché ero molto nervosa,ora mi chiedo se prendo queste gocce non dovrebbero farmi passare la tachicardia?
Tra l altro e come se avessi un accelerazione del battito, perché quando avverto questa tachicardia mi controllo il polso e la frequenza e tipo 74 non arrivo mai a 100 ,ora il medico mi ha detto di fare xanax 2 volte al giorno mi chiedo se aumento questo farmaco sarà efficace x le palpitazioni?non e che ce qualche aritmia e magari con le gocce si nasconde il reale problema??
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In realta' da cio che lei scrive lesue extrasistoli sono davvero poche e non meritano una cura antiaritmica.
Se tuttavia lei pensasse che tali extrasistoli fossero aumentate programmi un nuovo holter.
Lo xanax non maschera le aritmie serie.

si tranquillizzi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dott Cecchini,ma posso continuare a fare sport??
Capisco che durante lo sport ci sta avere la tachicardia ma mi chiedo ce un massimo dove il cuore puo sopportare?
Una volta un cardiologo mi ha detto che chi ha la tachicardia con lo sport si migliora ho capito bene?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo che puo' fare sport.
L'attivita' fisica costante e non intensa riduce la ferquenza cardiaca a riposo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Mi scusi non intensa in che senso??
Io faccio walking e pure idrobike e sono attivita diciamo intense e le faccio con regolarità..
Mi scusi l insistenza e solo x capire oggi dopo 10 minuti in palestra avevo 150 di fc ma stavo bene poi ho letto 150 e sono scesa dal tapis roulant non volevo che ne so che il mio cuore vada in tilt

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
gentile utente, lei e' una signora di mezza eta' e pertanto non dovrebbe superare i 140 bpm e per brevi periodi di tempo.
L'aumento della frequenza sotto sforzo NON porta ad alcun giovamento cardiaco.
L'attivita' consigliata a tutte le eta' e' il cammnino quotidiano di un'ora anche a passo sostenuto e la bicicletta come mezzo di trasporto.


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Caro dott Cecchini ho rifatto l holter perché mi sentivo più tranquilla a farlo, le allego il risultato:
O episodi ventricolari e sopraventricolari,
O pause di durata >2400 ms.
La fibrillazione atriale e stata rilevata per il 0.07%(0 h 01 min) del tempo totale del monitoraggio
E stato rilevato cluster atriale per 0,17%(0h 02 min) del tempo totale del monitoraggio
HR media e di 65 non HR min di 43 non alle ore 03:28,
HR ma x di 161 bpm alle 15 e 31.
Il cardiologo dice tutto bene ,e che io mi preoccupo dove ho letto flutter atriale
O 17% e fibrillazione atriale 0,07. %

Secondo lei posso stare tranquilla?
Grazie e mi scusi ,io ho chiesto al cardiologo e mi ha detto che questo numero è un artefatto dovuto alla macchina poi nel referto ce scritto 0 episodi ventricolari e sopraventricolari

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Esattamente e' un artefatto. Di solito infatti il cardiologo cancella le cretinate della lettura automatica del software.

Ha un Holter normale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dott Cecchini
Grazie x la sua disponibilità, un ultima domanda ma l holter cardiaco e un esame attendibile al 100% per le aritmie oppure ha un margine di errore?? Nel senso una persona può avere delle aritmie e l holter non lo rileva?? Essendo io in menopausa indotta sono a rischiò di aritmia rispetto ad una persona normale? Quali sono gli atteggiamenti da utilizzare a prevenzione delle aritmie
Così x stare più sicuri..
Grazie buona giornata

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
è attendibile nel senso che se lei avesse una aritmia mentre ha il registratore addosso ovviamente questo lo registrerebbe.
per cio che concerne l altra domanda debbo rispondere che
Le aritmie non possono essere prevenute.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio e che avverto ogni tanto ancora questa specie di tachicardia e mi spavento perché magari se continua ancora mi chiedo se e consigliabile fra qualche mese ripetere l holter,per scoprire questa aritmia.

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se avverte palpitazioni ripeta l holter.

ma si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12] dopo  
Utente
Salve dott Cecchini le volevo chiedere un informazione il cardiologo che ha visto il mio holter mi ha detto tutto bene ma di fare sport con meno intensità e x tempi più lunghi, visto che ho avuto 160 x evitare problemi in futuro dice che il cuore deve adattarsi allo sforzo e questo lo si fa con lo sport ma secondo lei è consigliabile comprare un cardiofrequenzimetro?
Grazie

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sconsiglio sempre il cardiofrequenzimetro.
Siventa una ossessione.
Consiglio sempre di camminare. Portare la frequenza elevata non fa bene ad alcun cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14] dopo  
Utente
Dott Cecchini volevo comprarlo x sapermi regolare ,come f accio a regolarmi x vedere la mia frequenza??
Io in palestra cammino sul tapis roulant ma spesso l istruttore ci fa fare aerobica il tutto x 60 minuti volevo dei consigli x capire come fare x evitare che la mia frequenza si alzi e io non me ne accorgo tutto qua.
Grazie ancora.

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non deve regolarsi con la frequenza, quando e' stanco si ferma.
MA perche' va in macchina per camminare un'ora sul tapis roulant, per poi riprendere la macchina ?
VAda a piedi alla palestra, tocchi il muro e ritorni a casa.
E' piu' salutare e non paga neppure l'iscrizione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16] dopo  
Utente
Grazie dott..E che lo sport in compagnia e sempre più bello,tutto qua e poi dopo il k alla mammella lo sport mi ha fatto riprendere in mano la mia vita..
Ascolterò il suo consiglio camminare senza strafare..quando sono stanca mi riposo..
Lo sport in acqua tipo acquagym nuoto sono sport migliori x la frequenza cardiaca?
Così da alternare?
Grazie

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Per quello si puo' benissimo camminare in compagnia...
Il nuoto e' uno sport perfetto per il cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Dott mi scusi ancora tutti gli sport in acqua vanno bene x il cuore??
Così alterno acqua e camminata.
Grazie di cuore e grazie x la sua disponibilità

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le ho consigliato di nuotare.
Se fa lo spinning in acqua certo non le fa bene

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso