Utente 258XXX
Buongiorno,
scrivo per conto di mia mamma di 72 anni. Si è sottoposta recentemente ad un ecocardiogramma da cui è emerso quanto segue e vorrei un parere dato che il medico di famiglia le ha detto che è tutto a posto, ma da quanto leggo mi sorgono seri dubbi.
Lieve ipertrofia concentrica del ventricolo sx che appare normale per dimensioni, cinetica regionale e indici di funzione sisto-diastolica. Normali pressioni di riempimento (E/E '10). Insufficienza mitralica di grado minimo da fibrosi dei lembi. Alterazioni degenerative delle semilunari aortiche condizionanti rigurgito di grado lieve-moderato. Gradienti sistolici normali. Insufficienza tricuspidale di grado lieve. Nella norma la stima della pressione arteriosa polmonare sistolica(PAPs): 24 mmHg (considerando la pressione in atrio dx = a 5 mmHg in presenza di un collasso inspiratorio della vena cava inferiore > del 45%).
Bulbo aortico, aorta ascendente ed arco (26mm) di normali dimensioni. Ventricolo dx normale per dimensioni e indici di funzione sistolica (TAPSE 24mm). Atrio sx e dx di normali dimensioni. Pericardio indenne.
Ringrazio anticipatamente e invio cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sua madre e' semplicemente anziana, ha probabilmente problemi rpessori ed una valvola aortica che non chiude bene, che andra' controllata ogni anno.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza