Utente
Salve, sono un ragazzo di 19 anni.. Sono stato sottoposto ad ablazione transcatetere 5 anni fa.. A causa di una tachicardia ventricolare
. Anche se durante l'intervento mi é stata trovata una tachicardia atrile che poteva sfogarsi a volte nel ventricolo.. Detto questo é stata ablazionata.. Mi hanno dato il consenso a fare la vita di prima senza limiti.. Solo che da quando sono uscito dall'ospedale ho iniziato ad avvertire come dei battiti allo stomaco.. 1 o max 2 di fila.. Ho fatto 2 anni fa un holter x 1 settimana con risultato "sporadicissime extrasistoli ventricolari".. Ma comunque io continuo ad avvertire questi battiti e la cosa mi crea molto ansia soprattutto in quest'ultimo periodo.. Non so se il motivo sia stato il fatto che in queste ultime due settimane ho fatto tutti i giorni sport cosa che prima facevo una volta a settimana.. Ma é una situazione scomoda e pesante

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Qualche extrasistole e' presente anche nel cuore piu' sanop.
Programmi con calma un Holter

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille x la repentina risposta! Ma le extrasistoli nell'ultimo periodo le percepisco molto di più.. Posso essere conseguenza dell'ansia? O del troppo sport?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Puoì' darsi che siano legate all'ansia.
Il troppo sport in ogni caso non fa bene ad alcun cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Con un ecodoppler si riescono a vedere se il cuore ha delle extrasistoli?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L' esame migliore per valutare il ritmo e' l' ECG o l' Holter.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi x le tante domande.. Ma se l'ecg a riposo.. Da sforzo.. E l'ecodopller vanno bene.. La mia salute potrebbe essere comunque a rischio visto queste sensazioni allo stomaco?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
MA perche' dovrebbe essere a rischio.
Ha tutti esami normali

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso