Utente
Ho c. ca 79 anni; prendo Coumadin dal 2016 a seguito FA (cardioversione farmacologica come altre volte) verificatasi a distanza di 9 anni dalle precedenti. La mia situazione cardiaca attuale (pressione arteriosa, ecocardiogramma, Holter cardiaco, prove da sforzo) permette lo switch con i NAO anche perchè il controllo INR non è ottimale (consigliato dal cardiologo Apixaban 5 mg n. 2 die). Dagli esami di laboratorio, però, risulta: Globuli rossi 4450 - Siderea 45 - Emoglobina 12 - Ematocrito 36, 7 - MCV 79, 5 - MCH 26, 1 - Presenza sangue occulto nelle feci - altri valori nella norma; esami endoscopici: EGDS normale nessun segno di sanguinolento - Colonscopia: polipo Bilobato 10 mm (corto peduncolo) altre formazioni polipoidi sessili tra i 6 e i 12 mm. L'asportazione viene rimandata in Day Hospital, previo visita ed esami, al 23 settembre p. v.
Intanto tutti sono in ferie compreso il mio medico di base, per cui non so cosa fare: ho sospeso il Coumadin prima degli esami sostituendolo con il Clexsane 4000 UI (prima 2 al giorno e poi uno. Vorrei sospendere il Clexane, che per due mesi non riuscirò a sopportarlo, per poi continuare con Coumadin o con Eliquis 5 mg. (già in mio possesso). In passato (in numero inferiore) i polipi (asportati durante l'esame) già li ho avuti.
Non mi aspetto da Voi precise indicazioni, gradirei solo un Vostro parere in merito a detta situazione.

Ringrazio e porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ritengo che lei possa proseguire con Eliqui fino alla data dell'intervento di Ottobre
Il farmaco va sospeso solo il giorno prima

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio del sollecito e prezioso riscontro.
Cordiali saluti