Attivo dal 2019 al 2019
Salve dottore,
sono una ragazza di 30 anni in cura da molto per l'ansia.
Chiedo un consulto tuttavia, dovuto ad una serie di sintomi fastidiosi: pressione bassa, extrasistole, sensazione di cuore che fatica a battere, astenia e dolori muscolari.
A febbraio dopo un ecg e visita il mio cardiologo diceva che molto probabilmente era tutto dovuto alla mia anemia che sto curando.
Sono preoccupata per un imminente viaggio aereo, ho paura di extrasistole, tachicardia in volo e altri sintomi strani, fastidiosi e che essendo debole l'agitazione mi possa far star male.. scusate lo sfogo. Se qualcuno può rispondere e chiarirmi su questi punti ne sarei grata.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
basta che lei si faccia prescrivere dei banali ansiolitici dal suo medico da assumere prima del,viaggio

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Attivo dal 2019 al 2019
La ringrazio dottore. Li prenderò sicuramente, nonostante la debolezza posso partire comunque? A detta del mio medico di base sì.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E quindi cosa pensa che le possa dire di piu io, che non la conosco neppure?

Buon viaggio

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso